Valentina Giustozzi

Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

URL del sito web: http://labellezzachevorrei.blogspot.it/

Estate e ritenzione idrica vanno decisamente a braccetto. Il caldo e le alte temperature rallentano i processi di smaltimento delle tossine provocando una maggiore stasi venosa e compromettendo il normale drenaggio venoso e linfatico.

L’estate non è una buona scusa per dimenticarsi della beauty routine. Certo, parlare di routine nella stagione estiva non è proprio entusiasmante, in un momento in cui si fa del tutto per sfuggirle.

La cellulite non va in vacanza. Non appena le temperature si alzano, il piano di attacco di solito inizia a scemare. Ci sono delle piccole tips da seguire per tenere sempre sotto controllo il pannicolo adiposo anche in spiaggia.

Nonostante le bizze del tempo capriccioso, la bella stagione arriverà, e noi potremo finalmente starcene spalmate per ore sotto il sole concentrandoci sulla nostra tintarella, quest’anno in ritardo di qualche settimana. Quindi, dobbiamo sfruttare al massimo ogni spiraglio di sole, ogni raggio e ogni momento e far durare più a lungo possibile l’abbronzatura cosi faticosamente raggiunta.