Stasera  vi svelo qualche piccolo trucchetto per essere belle e in perfetta forma anche con poco. Tutti noi abbiamo qualche piccolo trucchetto preso in prestito dalle nonna. Io vi svelerò i miei. 

 

I segreti per la pelle:

Care donne esistono in natura moltissimi rimedi naturali che ricchi di proprietà rigenerano i tessuti e non svuotano le nostre tasche. L’estate si sa disidrata molto, quindi oltre al classico consiglio di bere, bere e ancora bere molta acqua, qualche piccolo aiuto può aiutarci a mantenere idratata la nostra pelle anche sotto il sole.

Per le gambe l’ideale è olio di mandorla al 100% che idrata a lungo la pelle, rendendola profumata morbida e a lungo nutrita, ideale anche per prevenire le smagliature dovute al caso di peso stagionale o aumento. 

Inoltre se siete le tipe che amano gli abitini freschi e leggeri non potrete rinunciare allo scrub su gambe e cosce. Un modo semplice per ottenere un perfetto scrub e quindi un effetto esfoliante sulla vostra pelle è quello di amalgamare  del succo di limone con del sale e dell’olio di mandorle o di jojoba se preferite, stendere e sciacquare con acqua tiepida.

Per il vostro viso invece, se la vostra pelle è grassa il consiglio è quello dello zolfo, saponette allo zolfo purificano, puliscono e soprattutto in compresenza di acne. Se il vostro problema invece sono i punti neri, andate dal vostro erborista di fiducia e acquistate 2 euro di argilla verde, ne farete una maschera.

 

 

Semplice da usare, prendete due cucchiai della vostra argilla, deponeteli in una terrina aggiungete un cucchiaio d’acqua ottenetene un fango e cospargetela sul vostro viso. In commercio esiste anche quelle bianca che ha meno metalli, ma purifica allo stesso modo. Badate a non farne abuso, la maschera d’argilla e il sapone allo zolfo non vanno impiegati tutti i giorni. 

 

Se al contrario la pelle del vostro viso è molto secca scegliete il latte di mandorla ridonerà morbidezza, freschezza a lunga durata.

 

Qualche piccolo accorgimento può essere fatto anche per la cute e i capelli indeboliti, e sfibrati dal sole e dal mare. In questi casi l’olio d’oliva può correre in nostro aiuto un cucchiaio prima di ogni shampoo.

Se il vostro problema invece sono le gambe gonfie consigliati sono acqua fresca e pediluvi, brevi docce direzionando il getto nelle zone maggiormente interessate da gonfiore e pesantezza, in modo da stimolare la circolazione. All'acqua utilizzata per il pediluvio possono essere aggiunte erbe rinfrescanti, sia fresche che secche, come lavanda, menta, timo e rosmarino.

Si può certamente ricorrere ai massaggi per provare ad alleviare la sensazione di gonfiore alle gambe.  

Esistono infine anche tisane già pronte e confezionate rivolte a chi desidera avere gambe più leggere, sia nei casi di cattiva circolazione che ritenzione idrica, la cui assunzione dovrebbe comunque essere valutata con l'aiuto di un erborista. 

 

Potrebbe interessarti anche: Caviglie gonfie, ginocchia talloni e gomiti secchi, seno cadente e cellulite. Ecco che fare

 

06 Set

Donne e bellezza

Pubblicato in Viso e Corpo

Basti pensare a Cleopatra... simbolo per eccellenza di bellezza e vanità, per rendere la sua pelle liscia e profumata, faceva lunghi bagni nel latte di asina... e chi non ricorda il suo trucco (frutto della miscelazione di erbe e minerali) che le contornava gli occhi di nero... facendo capitolare molti uomini ai suoi piedi, ''rapiti'' dal suo sguardo... e rendendola un must nella storia...

Ed oggi ai tempi dello spread, del pil, e sopratutto della crisi, bisogna reinventarsi tutte un po ''cleopatre'', per scoprire che per prenderci cura ogni giorno del nostro viso, del nostro corpo... non dobbiamo necessariamente affidarci, a costosissime creme di profumeria o farmaceutiche...

Anzi, impareremo insieme a far tesoro della natura... scoprendo che con prodotti facilissimi da reperire,e completamente naturali, potremo curarci e valorizzarci, spendendo poco, ma quel che conta è che lo faremo in modo naturale... ritornando così, al tempo degli antichi Egizi, imitando Cleopatra!!!

Per oggi vorrei parlarvi di una maschera per il viso, fatta di pochi ingredienti, che ognuna di noi ha in casa... serve per purificare la pelle, la rende liscia e fresca... è ottima per tutti i tipi di pelli: se avete pelli miste, o grasse la condiglio 2-3 volte la settimana, se avete pelli normali-secche 1.

 

Ecco cosa di cui abbiamo bisogno:

  • 1 cucchiaino di miele
  • qualche goccia di limone
  • mezzo cucchiaino di caffè
  • mezzo cucchiaino di sale fino
  • qualche granello di sale grande

 

Basta miscelare un ingrediente alla volta al miele e otterrete una pappetta da applicare al viso massaggiando, dopodichè lasciatela ancora qualche minuto e sciaquate il tutto con abbondante acqua tiepida strofinando il viso... se dopo aver lavato via la maschera, notate un po' di rossore, tranquille è normale... vi consiglio infatti, di farla la sera prima di andare a dormire.

 

 

Il limone purifica la pelle e stringe i pori, come il sale... il miele nutre naturalmente la pelle... il caffè invece funge da scrub e dona un delicato senzo di freschezza...

Per oggi vi lascio così felice di iniziare con voi questo viaggio nel mondo della cosmesi naturale!

a presto!

 

Con il ritorno dalle vacanze, la pelle porta su di sé gli stress procurati dal sole, dal vento e dalla salsedine, presentandosi spesso anche sotto forma di una bella abbronzatura. 

È vero che la “tintarella” fa sentire più belli e in forma, ma terminate le vacanze il colore conquistato con così tanta pazienza tende a sbiadire in poco tempo (leggi qui come mantenere l'abbronzatura più a lungo). Con il passare dei giorni, infatti, lo strato corneo superficiale inizia a desquamarsi, il colorito si fa disomogeneo, l'epidermide opaca e ruvida: un comune fenomeno fisiologico di ricambio cellulare.

 

Occorre quindi riequilibrare la pelle per riportarla alla sua lucentezza e al suo vigore naturale.

Ecco i nostri consigli per far risplendere al meglio la pelle del viso e del corpo dopo le vacanze e prolungare il più possibile la bellezza dell’abbronzatura.

 

Per IL TUO VISO

Fai respirare la tua pelle.
Liberiamoci delle cellule morte accumulate nel corso della stagione estiva e lasciamo respirare la nostra pelle. In questo modo sarà anche più pronta a ricevere i trattamenti cosmetici successivi.
Actif Peel di Exatoi, utilizzato due volte la settimana, favorisce il turnover cellulare e dona luminosità alla vostra pelle.

 

come-avere-pelle-perfetta

 

Ritorna alle buone abitudini con una marcia in più.
E’ possibile che in vacanza abbiate trascurato la pelle dimenticandovi della vostra routine cosmetica o utilizzando prodotti casuali. E’ fondamentale agire subito per rimediare ai danni che la pelle può aver subito.
Scegli quindi una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle ed integra il trattamento con il siero idratante Acquaris Serum ad azione d’urto. Entrambi vanno applicati la mattina, sulla pelle detersa.

 

Regalati una coccola serale.

Ora più che mai la pelle ha ora bisogno di idratazione e nutrimento. La maschera ossigenante Oxy Mask utilizzata 2 volte la settimana regala alla vostra pelle una coccola di grande utilità: riossigena e rivitalizza anche le pelli più spente e stressate. Sarà anche un’occasione per godere di un momento di relax capace di addolcire lo “stress da rientro al lavoro”.

 

Oxy-Mask-exaestetica

 

Agisci sui punti specifici.
Come dicevamo contorno labbra e contorno occhi sono le zone che maggiormente risentono degli "stravizi" della stagione estiva. Lips e Eyes Contour sono due azioni complete studiate per rispondere in modo sinergico ed efficace alle esigenze di queste due zone particolari.

 

Per il Corpo.

Evita “l’effetto leopardo”.
Come per il viso, al contrario di ciò che molti credono, lo scrub aiuta a mantenere più a lungo l’abbronzatura perché, eliminando le cellule morte presenti in superficie, permette alla pelle di avere un aspetto uniforme, luminoso e più sano.
Effettua quindi un’esfoliazione scegliendo il Peel più adatto a te, che anche durante le vacanze, permette di prolungare l’abbronzatura ed evitare poi quell’inestetico effetto a macchie di chi proprio non riesce a separarsi dal colorito guadagnato durante l’estate.

 

Prolunga l’abbronzatura. 
La pelle necessita  di una maggiore idratazione dopo una serie esposizioni al sole. Per questo la Tan Cream è la perfetta soluzione che permette di mantenere e  ottimizzare l’ abbronzatura assicurando non solo un prolungamento del colorito, ma garantendo anche una straordinaria fonte di idratazione. La Tan Cream  è, infatti, in grado di simulare il naturale fattore di idratazione cutanea, fornendo alla pelle nutrimento e idratazione per tutto il corso della giornata.
Applicalo mattina o sera, sulla pelle detersa. In caso di pelle particolarmente disidratata che inizia a mostrare i primi segni di desquamazione ripeti l’applicazione nel corso della giornata.

Parola d’ordine: elasticità. 
Se durante le vacanze hai approfittato del tempo all’aria aperta per fare sport, hai deciso di effettuare una dieta lampo in vista della prova costume o, al contrario, ti sei lasciata andare ad ogni desiderio culinario e ora vorresti perdere i chili accumulati, è bene prevenire la formazione di smagliature elasticizzando la pelle.
Prova la crema rassodante Fitness Cream, capace di agire efficacemente a livello di elasticità cutanea. 
Applicala due volte al giorno, sulla pelle detersa.

 

ti interesserà pure: Rimedi efficaci per le macchie del viso

 

Oggi vi parlo di due validi e deliziosi prodotti Starskin, un brand che ha un solo obiettivo: quello di regalarci una pelle da star. Nello specifico, ho avuto modo di provare Foaming Peeling Perfection Puff e Calming Bio-Cellulose Second Skin Facial Mask.

Oggi vi parlo di due prodotti Bottega di Lunga Vita: Bio Clarine Trattamento Viso Antiage e Bio Clarine Maschera Viso Antiage. Scopriamoli insieme.