Bellezza, una parola che contiene tanti significati e valori che convergono all’interno di un solo ed unico sostantivo ed è proprio per questo che mi chiedo se sia possibile racchiudere tale concetto in una banale definizione generica. Ogni singolo individuo ha un modo unico e personale di concepire il bello: osservando un semplice paesaggio una persona potrebbe rimanere totalmente folgorata dal suo incredibile splendore ma non possiamo generalizzare questa sensazione e affermare che quella sia per tutti la bellezza poiché un altro soggetto potrebbe preferire il prestigio di un abito firmato o il fascino di un libro di racconti. La bellezza è percepita specialmente in base ai gusti delle persone e non tutti sono in grado di coglierne la reale essenza. Viviamo in una società che costantemente ci spinge a fare i conti con il tarlo della bellezza associata meccanicamente all’idea di perfezione. Ma cos’è la perfezione? Ma soprattutto, siamo sicuri che esista davvero? Paradossalmente potremmo affermare che ogni singolo difetto costituisce una forma di bellezza perché è proprio la diversità e la singolarità di quell’imperfezione a renderla così bella. Bisognerebbe superare la barriera delle apparenze e mostrare più curiosità nell’andare a fondo nell’anima di una persona e non ci si dovrebbe soffermare a quello che pensiamo.

 

 

Nella maggior parte dei casi il nostro cervello giudica la percezione di un fenomeno, la superficialità di un individuo, la sua facciata più visibile ma non sempre le nostre sensazioni sono fondate su un qualcosa di reale dunque spesso si dovrebbe approfondire quella che è un’impressione, bisognerebbe cercare di capire le motivazione che magari spingono una persona ad assumere un determinato atteggiamento o a compiere una certa azione ma soprattutto è necessario che si smetta di essere giudici pronti ad emanare sentenze condannando gli altri per paura di guardare in se stessi. Non esiste cosa che possa essere fissata in un’etichetta stabilita, non c’è alcun elemento che possa essere circoscritto ad un pensiero singolare, ci sono realtà che variano, che si trasformano in base a ciò che esse comunicano, che cambiano in base a come appaiono agli occhi degli altri. È proprio l’apparenza un elemento che contraddistingue la bellezza, un muro così sottile eppure così difficile da abbattere e parliamo di un’apparenza che va distinta totalmente dalla frivolezza e la vacuità ma ci riferiamo ad una maschera enigmatica che ogni persona indossa ed è soltanto chi riesce a scoprire cosa si nasconde dietro di essa che può affermare di aver trovato la reale bellezza. La bellezza non è solo l’involucro esteriore, è sinonimo di intelligenza, creatività, generosità, curiosità, fervore, coraggio: la bellezza è dentro ognuno di noi, la bellezza siamo noi.

 

Leggi anche "Belle ed imperfette"

 

Anche se siete alle prime armi con il trucco e volete però cimentarvi nel coprire piccoli brufoli e imperfezioni del viso, non disperate care amiche: oggi vi spieghiamo come fare. La tecnica è davvero semplice, ma immediata e di grande effetto e adatta, paradossalmente, anche alle più esperte. Tutto ciò di cui abbiamo semplicemente bisogno è un correttore color carne. Il consiglio è quello di utilizzare correttori compatti o cremosi visto che sono quelli più coprenti.

 
In alternativa si possono anche utilizzare quelli fluidi. Dopo avere ben deterso il viso con una buona crema idratante, applicate il fondotinta (fluido o cremoso). Preferiamo consigliarvi non quello in polvere giacché c'è il rischio di impastare insieme dei prodotti che rischiano di non amalgamarsi bene tra di loro. Dopo aver bene steso il fondotinta, ed eventualmente averlo fissato con della cipria, è il turno del correttore. Che sia con i polpastrelli della dita o con il pennellino, applicatelo sulla zona da coprire e su quella circostante pure, senza però esagerare.
 
Dopo aver lasciato il correttore in posa per qualche minuto (al fine di permettere ai pigmenti di fissarsi bene sulla pelle), sfumate il correttore stesso sui bordi e non sul centro dell'imperfezione che rimarrà dunque coperta dallo stesso. Il correttore dev'essere scelto dello stesso colore della vostra pelle, per evitare risultati disastrosi e contrasti eccessivi e coprire brufoletti e piccole imperfezioni in maniera naturale.
 

Ci sono molti modi per combattere l'acne naturalmente. Tali metodi funzionano così bene che sembra davvero cosa superflua comprare numerosi trattamenti al supermercato. È possibile sbarazzarsi dell'acne a casa utilizzando alcuni rimedi naturali e delle sane e buone abitudini. Molti adolescenti di solito affrontano l'acne e cadono in preda al panico, non avendo idea di come sbarazzarsene. Proviamo dunque i seguenti metodi naturali.

 

1. Miele e limone 


Il rimedio più efficace contro l'acne è un mix di miele e limone. Parliamo del modo migliore per idratare la pelle e per asciugare l'acne. Questo rimedio è molto popolare e tutto quello che dovete fare è prendere una fetta di limone, spalmarla con il miele e applicarlo sul viso.Ora, avete una ricetta meravigliosa come efficace rimedio per l'acne. 
 

2. Vapore


Il vapore è uno dei modi migliori per combattere anche la più fastidiosa acne. Ogni volta che vai nei saloni spa, hai trovato l'opportunità di combattere le tossine che rendono la pelle vulnerabile e delicata. La grande notizia è che è possibile effettuare questa procedura anche a casa. Per intensificare l'azione è possibile aggiungere oli essenziali e tisane alla vostra acqua fumante. Si possono trovare delle difficoltà ad assorbire il vapore in un primo momento, ma i risultati dimostreranno alla fine che ne è valsa la pena.

 

3. Ghiaccio


L'acqua ghiacciata è un modo magico di guarire l'acne. Si presenta facile da usare, basta mettere il ghiaccio in plastica e tenerlo fisso in una parte del viso per qualche minuto. Il ghiaccio fa sì che i porti aperti diminuiscano, impedendo ai batteri di invadere la pelle. L'applicazione del ghiaccio aiuta anche a ridurre il rossore e gonfiore della pelle. 

 

4. Maschere di argilla 


Le maschere di argilla naturale purificano la pelle ed eliminano le tossine, rendendo pura la pelle.Queste maschere hanno molti vantaggi e uno di loro sta nel combattere l'acne. 

 

5. Pomodori 


Una malattia infiammatoria come l'acne può essere trattata con successo con l'aiuto di pomodori che sono ricchi di vitamine C, K, A. Basta mettere le fette di pomodoro sul viso e dimenticherai i tuoi brufoli. I pomodori sono acidi per natura e aiutano ad asciugare i vostri brufoli. Inoltre, i pomodori sono ricchi di antiossidanti che combattono i radicali liberi. 

 

6. Yogurt e maschera di cetriolo 


Lo sapevate che i cetrioli possono prevenire l'acne? I cetrioli contengono acido ascorbico che è molto efficace nell'affrontare irritazioni cutanee e gonfiore. Inoltre, cetrioli contengono il 95% di acqua e idratano la nostra pelle molto bene. Yogurt e maschera di cetriolo hanno proprietà antibatteriche e antimicotiche, facendo anche svanire cicatrici da acne e macchie di età. 

 

7. Dieta sana 


A volte la vostra dieta può essere la principale causa dell'acne. In realtà, molte malattie sono il risultato di una cattiva alimentazione. Quindi assicuratevi di mangiare sano quotidianamente. Evitate il cibo spazzatura e arricchite la  dieta con frutta e verdura, senza dimenticare l'attività fisica.

 

 

 

Non è sempre facile gestire una pelle con tendenza acneica e piena di impurità. In commercio esistono tanti prodotti da banco che, a volte, possono essere efficaci contro le imperfezioni della pelle, mentre, in altri casi, possono anche peggiorare la situazione. Se puntiamo a risultati costanti nel tempo, infatti, dobbiamo scegliere dei prodotti che riescano a far fronte alle problematiche della nostre epidermide. Con molto piacere, ho provato personalmente una crema che ha alleviato la lucidità e le imperfezioni della mia pelle mista. 

 

libra

 

Parlo della crema normalizzante Libra di Lexory, un valido aiuto contro le impurità e le imperfezioni del viso. Questo prodotto (che potete osservare nelle foto presenti nell'articolo) è adatto per le pelli miste e grasse, che presentano evidenti segni di sebo in eccesso. La crema Libra può essere utilizzata a qualsiasi età, anche perché le imperfezioni, la lucidità e le imperfezioni che possiamo constatare su mento, naso, fronte e, in generale, sul volto, scaturiscono da vari fattori, come lo stress, cambiamenti ormonali e aggressioni esterne che fanno emergere eruzioni cutanee di diverso tipo. 

 

L'EFFICACIA DI LIBRA

lexory1

 

Libra è un prodotto contenente sostanze dermpurificanti, batteriostatiche e sebonormalizzanti: pertanto, si presenta come un valido trattamento per tutte le donne che intendono idratare correttamente la pelle del viso, senza rinunciare, però, a un prodotto che sia capace di riequilibrare la pelle, donandole un piacevole effetto matt. Per questo motivo, è anche ideale da stendere prima del trucco, in modo che l'epidermide viene idratata e mattificata prima dell'applicazione del make-up. Come si può leggere dal sito ufficiale Lexory (www.lexoryitaly.com), Libra contine diverse sostanze funzionali.

 

 

lexory2

 


Tra queste sono citate:

 

  • China: stimolante e rivitalizzante
  • Fucus: detossinante, migliora il metabolismo cellulare
  • Guaranà: stimolante
  • Propoli: antiradicalico per pelli grasse e impure
  • The verde: lipolitico, antiossidante, reattivante, stimolante
  • Acido Azelaico: riequilibrante , riduce macchie acne e infiammazioni
  • Sorbitolo: azione nutriente e idratante
  • Vitamina A: protettiva, antiacne, cheratolitica, purificante, rigenerante ristrutturante, schiarente
  • Filtri UVA/B: protettivo, supporto.

 

COME APPLICARE LIBRA SULLA PELLE

innanzitutto, procedete a una corretta detersione della pelle, per poi applicare, con un leggero massaggio e con movimenti circolari la crema, fino a quando il prodotto non sarà completamente assorbito. Potete usare Libra quotidianamente. Libra ha un costo di 65,54 euro. 

 

[La recensione è presente anche su Make Up and Beauty Review, cliccando QUI]

 

Tante donne, ma anche uomini, hanno problemi cutanei e inestetismi che di certo non sono piacevoli alla vista. Un tempo, non si avevano tanti strumenti per combattere le imperfezioni cutanee, ma oggi ci si può affidare a prodotti innovativi efficaci per avere una pelle levigata e luminosa sempre. I prodotti Elicina entrano, dunque, in campo per aiutare le persone a combattere rughe, imperfezioni, acne, macchie e smagliature. La gamma di prodotti Elicina si compone di vari prodotti e oggi ve ne illustriamo tre in particolare: Elicina Pocket, Elicina lozione corpo rigenerante e Elicina crema viso corpo con estratto di bava di Lumaca Helix Aspersa Muller.