24 Set

Pulizia del viso: sei consigli per non sbagliare

Scritto da  |

Dopo avervi parlato dei 7 consigli per avere una pelle splendida, ci dedichiamo ai 6 trucchi per una pulizia del viso perfetta:

 

1. Di notte la pelle va lasciata respirare, libera da residui chimici, poiché nelle ore di riposo si rigenera a velocità doppia rispetto al giorno. Inoltre la notte è il periodo di maggior afflusso sanguigno della cute, che riceve più ossigeno e riversa in circolo tossine con più facilità. Gli scarti e le cellule morte vanno rimosse al risveglio assieme al sebo e al sudore.

 

2. Tiriamo all’indietro i capelli con una fascia o un cerchietto: è proprio nelle zone alla periferia del viso che il rischio di imperfezioni è più alto, soprattutto se restano sulla pelle residui di cipria o fondotinta.

 

3. Eseguiamo movimenti dall’alto verso il basso sulle palpebre superiori, e dall’interno verso l’esterno sulle palpebre inferiori. Utilizziamo un dischetto di cotone diverso per ogni occhio, per evitare contaminazioni. Se abbiamo applicato un rossetto oleoso, tamponiamo le labbra con un dischetto di cotone, prima della detersione. Sul viso, detergiamo dall’interno verso la periferia, scendendo verso il collo.

 

consigli-per-la-pulizia-del-viso

 

4. Non esageriamo con i lavaggi: rischiamo di disidratare la pelle e, nel caso di pelle oleosa e impura, stimoliamo ulteriormente l’attività delle ghiandole sebacee. Un eccesso di detersione, inoltre, può irritare: dobbiamo riuscire a rimuovere il trucco senza sfregare troppo.

 

5. Massaggiamo il viso con gesti delicati e circolari: un buon massaggio tonifica la pelle e migliora il microcircolo, favorendo un buon apporto di sangue al derma e stimolando l’attività delle cellule che producono collagene ed elastina. Non solo: un buon massaggio attenua gonfiori ed edemi alle palpebre, frequenti soprattutto di sera, quando siamo stanche e affaticate.

 

6. Sciacquiamo il viso e tamponiamo bene senza strofinare. L’acqua dev’essere tiepida perché non irriti, ma rilassi e apra i pori. Lasciamo poi riposare la pelle per qualche minuto, prima di stendere la crema. Che sia di giorno o di notte, il prodotto idratante è fondamentale, poiché restituisce alla pelle i grassi sottratti con la pulizia, e ricostituisce il mantello protettivo.

 

Ti interesserà pure: Rimedi efficaci per cancellare le macchie del viso

 

Letto 3437 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Ottobre 2013 16:38
Vota questo articolo
(4 Voti)
Martina Vecchi

È difficilissimo definirmi, ho un carattere confuso e contraddittorio, faticoso da gestire perché spesso impenetrabile. Forse perché sono dei gemelli? Una spada di Damocle che mi accompagna da sempre!

Quel che so è che amo scrivere, tantissimo, e leggere, e camminare e camminare per ore e chilometri. Amo tutta l’arte, sono una persona molto (troppo!) mentale e riflessiva, mi piace la comunicazione, e, ahimè… Lo shopping! Dovrei aprire una succursale perché il mio armadio comincia a scricchiolare…

Non sono una nottambula, amo le serate casalinghe in compagnia di un buon libro o di un film, e del mio orsacchiotto preferito. Sono una coccolona e mi lego profondamente a tutto e tutti, cose, persone, situazioni, profumi. Amo perdermi nella quotidianità delle piccole cose rassicuranti, e questa è la mia vera ambizione, trovare la serenità qui e ora.