Rimedio eccezionale

Vorrei parlare di questo fantastico prodotto che esiste in natura da sempre, pubblicizzato diversi anni fa, ma ancora troppo poco conosciuto, e soprattutto apprezzato, rispetto alla sua importanza.

Il burro di karité è appunto una sostanza burrosa che si ottiene estraendolo dal bulbo dei suoi semi (chiamati anche noci) dell’albero della giovinezza, così come lo chiamano gli indigeni, o scientificamente ”Butyrospermum Parkii”.
Grazie alle sue proprietà di nutrimento profondo cura e lenisce qualsiasi problema di pelle come ad esempio la psoriasi, inoltre vanta fantastiche proprietà medicamentose: anti battericida e antiinfiammatorio eccellente, ottimo su piccole ferite di labbra o mani, può essere inoltre utilizzato su dolori articolari o legamentosi e sui piccoli traumi, ottimo come piccola protezione dei raggi UV e dagli agenti atmosferici perché crea, essendo veramente molto grasso, una sorta di barriera.
Fantastico nutrimento per le pelli secche o come protezioni di quelle troppo sensibili.
Aiuta il rinnovamento cellulare della pelle, molto usato per prevenire l’invecchiamento cutaneo: ogni donna e anche uomo dovrebbe tenerne una confezione a portata di mano nella quotidianità.

 


In commercio si può trovare in svariate modalità e con differenti percentuali ma il migliore in assoluto per me è sicuramente il Karitè al 100%.
Suo unico inconveniente è che essendo molto denso, per poterlo usare bisogna prima riscaldarlo leggermente, in questo modo si facilità la stesura.
Volendo si può miscelare a piccole gocce di essenze per avere un gradevole profumo: io per esempio gli metto una micro goccia di lavanda.
Usato per un massaggio serale, migliora il riposo.
Provare per credere!

 

Potrebbe interessarti anche: Argilla per la bellezza

 

Letto 2786 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Marzo 2013 16:35
Vota questo articolo
(7 Voti)
Deborah Celauro

Parlare di se stessi non è affatto facile, soprattutto quando si cerca di mettere tutto in poche righe.

Inizierei da quello che ritengo la mia missione, la mia meta e il mio continuo viaggio: sono una mamma di quasi 37 anni di 4 pazzi scatenati. Non nego che da ragazzina mai avrei pensato di diventare madre e tantomeno di 4, ma dall’istante che presi in braccio la mia prima figlia ho soperto un universo parallelo e che nulla per me era più bello che essere madre.

Amo molto la musica,leggere e creare cose, ho una passione per i colori, tempere matite pennarelli etc, scrivere è sempre stato un mezzo per esprimermi a pieno, mettendo a nudo tutto ciò che provo.

Amo il confronto, quando costruttivo, condividere e scambiare idee e opinioni