25 Ott

Skin care, 7 errori che commetti senza saperlo

Scritto da  |

Credi di occuparti della tua pelle nel modo giusto, ma la esfoli regolarmente? La sottoponi ad una pulizia profonda? Mangi alimenti che la proteggono? Facciamo una verifica insieme.

 

1. Sono sempre di corsa e mi dimentico ogni giorno di applicare una crema idratante. Idratare è l’azione quotidiana di base, la pelle ha bisogno di acqua per conservare l’elasticità, non farlo danneggia l’equilibrio delle cellule e rischi l’invecchiamento precoce. Prova la Skin Food di Exatoi, una piacevolissima crema dermonutriente che rivitalizza le cellule e rende la pelle super morbida.

 

2. Quando esco dalla doccia non ho tempo di spalmarmi la crema e aspettare che si assorba. L’acqua, i saponi e i detergenti aggressivi finiscono per seccare la pelle, che perderà il suo manto idrolipidico che va assolutamente ripristinato con una buona crema corpo. Se non lo farai la tua pelle perderà struttura, lucentezza e giovinezza.

 

3. Non esfolio mai la pelle del viso. Ti stai perdendo tutti i benefici di un’esfoliazione per la pelle. Eliminare impurità e cellule morte ridona luminosità e vitalità al viso. L’esfoliazione va fatta una volta a settimana, e almeno una al mese in un centro estetico.

 

4. Esco di casa dopo aver bevuto un caffè, a pranzo qualche stuzzichino e spesso l’aperitivo di sera. Una cattiva alimentazione influisce su tutte le cellule, i nutrienti di cui la pelle necessita non sono assunti e la pelle ne risentirà. Devi seguire un’alimentazione sana ed equilibrata.

 

5. Sto passando un periodo stressante, dormo poco e fumo 10 sigarette al giorno. Non dormire a sufficienza influisce su tutto l’organismo, compresa la pelle, se le tue cellule non riposano, le loro funzioni saranno alterate. Il tabacco inoltre impedisce al sangue di portare nutrienti e ossigeno al corpo. E la salute della pelle ne subirà le conseguenze. Devi smettere di fumare e ri organizzare la tua vita in modo da bilanciare i momenti stressanti ad altri dove recuperi e ti rilassi.

 

6. La mattina mi trucco ma la sera sono pigra e non ho voglia di struccarmi. Non pulire la pelle dopo tante ore ostruisce i pori. Bisogna liberarsi dai residui di sporcizia per permettere alla pelle di respirare ed ossigenarsi, per evitare un invecchiamento prematuro o una pelle impura con acne, punti neri e comedoni. Vinci la pigrizia e detergi quotidianamente con uno struccante e un tonico riequilibrante.

 

7. Mia madre ha la pelle perfetta, per cui anche io erediterò questa sua caratteristica senza doverla curare troppo. Se credi che l’eredita genetica sia tutto, ti sbagli. Se non ti prendi cura della tua pelle, andrai a rovinare un’eredità fantastica. Gestisci questo dono col minimo sforzo: pulizia e idratazione quotidiana e prodotti cosmetici antietà a partire dai 30 anni. I rituali di bellezza devono diventare una routine, se vuoi valorizzare al massimo la tua pelle.

 

LEGGI ANCHE-> PEAU D'OR, ABBRONZATURA TUTTO L'ANNO

 

Letto 1770 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Ottobre 2014 12:28
Vota questo articolo
(4 Voti)
Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

Sito web: labellezzachevorrei.blogspot.it/