In vista della prossima primavera 2014 il brand americano Too Faced ha deciso di lanciare sul mercato nuovi e interessanti prodotti, sia per occhi che per le labbra. Parliamo di Chocolate Bar Eye Palette e di 5 nuances di rossetti La Crème. La Chocolate Bar Eye Palette contiene ben sedici ombretti realizzati con vera polvere di cacao, senza parabeni o altre sostanze nocive.

 
 
Il profumo è quello inebriante della cioccolata, mentre gli ombretti sia shimmer sia mat propongono dei colori che si ispirano proprio al mondo della cioccolata e quindi dei dolci, tali da creare dei look sofisticati e magnetici.
 
I nomi dei colori sono:
 

Gilded Ganache: marrone intenso con pagliuzze dorate;

Milk Chocolate: marrone da giorno;

Black Forrest Truffle: marrone medio;

Triple Fudge: marrone scuro mat;

Salted Caramel: color caramello;

Marzipan: un marrone chiaro;

Semi-Sweet: una tonalità media perfetta per sfumare;

Strawberry Bon Bon: rosa tenue;

Candied Violet: viola cangiante;

Amaretto: caldo con micro glitter;

Hazelnut: nocciola glitterato;

Crème Brulee: colore neutro molto illuminante;

Haute Chocolate: cioccolato scuro;

Cherry Cordial: una tonalità inedita con sfumature ciliegia;

White Chocolate: puro cioccolato bianco;

Champagne Truffle: rosa pallido.

 

I rossetti La Crème sono meravigliosi lipstick dalla texture cremosa  e lucida. 5 le tonalità lanciate sul mercato per soddisfare ogni tipo di esigenza. Taffy un nude pink, il Jelly Bean rosso acceso , Lollipop variante di Radiant Orchid, tonalità del momento, Pink Chocolate, intenso rosso scuro con una sfumatura mattone e Bon Bon, rosa pescato. 

  

In questi giorni, vi stiamo parlando di tanti dolci che possiamo preparare per Natale. Ovviamente, manca ancora quasi un mese al 25 dicembre, ma vogliamo comunque deliziarci con delle ricette gustose e deliziose. Oggi vi forniamo la ricetta per realizzare una torta morbida al cioccolato. 

 

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 200 g farina 00
  • 200 g burro
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 170 g di cacao amaro 200 g zucchero

Preparazione:

Rompiamo le uova e amalgamiamole con lo zucchero, con il burro sciolto ma non caldo, il cacao amaro, la farina e, infine, il lievito. Mescoliamo bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Versiamo il composto in una tortiera e cuociamo a 180°C per 30- 40 minuti. Facciamo freddare e decoriamo la superficie con dello zucchero a velo. La torta non crescerà tanto, rimarrà bassina ma morbidissima. Buon appetito!

 

La scorsa volta vi abbiamo fornito la ricetta per creare dei fantastici brownies con cappello da Babbo Natale. Oggi, però, vi illustriamo la ricetta per realizzare dei buonissimi e deliziosi brownies al cioccolato, semplici ma gustosi, soprattutto per i più piccoli. 

 

  • Ingredienti:
  • 150 g cioccolato fondente
  • 115 g burro
  • 15 g cacao in polvere
  • 200 g zucchero
  • 3 uova
  • 100 g farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 50 g Nocciole e/o noci
  • Sale

Per prima cosa, sciogliamo il cioccolato con il burro. Nel frattempo, in una ciotola, setacciamo la farina e mescoliamola al lievito e allo zucchero. Tritiamo grossolanamente le nocciole e/o le noci.

 

Quando il cioccolato si sarà sciolto, lasciamolo intiepidire e incorporiamo le uova sbattute, uniamo le polveri e le nocciole precedentemente tritate. Prendiamo ora una teglia: imburriamola e infariniamola, oppure foderiamo la stessa teglia con della carta forno. Versiamo il composto e cuociamo in forno a 180° per 30-35 minuti. Una volta che il dolce è diventato freddo, lo tagliamo in quadrati e serviamo ai nostri ospiti. A piacere, i brownies si possono spolverare con dello zucchero a velo.

 

Buon appetito e buone feste!

 

Non occorre essere espertissime per realizzare delle torte che siano belle anche da vedersi, oltre ad essere buone da mangiare. Grazie alla vostra fantasia, e ad alcuni piccoli suggerimenti che leggerete di seguito vi indichiamo quelle che sono le decorazioni più belle al cioccolato, in pasta di zucchero, con cioccolato plastico e anche con la panna.
 
Decorazioni di cioccolato
 
Sono sicuramente ideali per decorare dolci e personalizzare coppe di gelato e mousse. Occorre avere una sacca con beccuccio molto piccolo o di un foglio di carta oleata usato per formare un cono. Riempite la sacca o il cono di cioccolato fuso a bagnomaria e ricavate delle scritte di qualsiasi tipo o soggetto, disegnando con il cioccolato come se fosse una matita. Potrete realizzare la vostra decorazione sia direttamente sul dolce che su un foglio di carta oleata, che dovrà essere poi lasciato ad asciugare per posizionarlo su gelati, cupcake o torte.
 
Decorazioni con pasta di zucchero
 
Le decorazioni in pasta di zucchero sono perfette per creare oggetti tridimensionali sulle torte, se comunque si possiede già una certa dimistichezza. Questo impasto può essere prodotto sia in casa, che comodamente acquistato in commercio e si modella in maniera a dir poco perfetta rendendo una semplice torta preziosa e coreografica, coprendola del tutto. Sembra piacere molto ai bambini. 
 
Cioccolato plastico
 
Il cioccolato plastico, meno dolce del cioccolato normale, si usa per ricoprire e decorare torte in maniera creativa. Il cioccolato plastico può essere creato sia con il cioccolato fondente che con il cioccolato bianco. 
 
Decorazioni con la panna
 
Sono sicuramente le più classiche ed in esse la panna deve essere montata molto bene, mano a mano viene aggiunto dello zucchero a velo vanigliato. In genere per farle durare più a lungo viene usata una specie di lacca per alimenti, che generalmente viene spruzzato sulla torta finita, in modo che la panna resti ben ferma senza che si sciogli. Occorre necessariamente una sacca a poche con vari beccucci, indispensabili per creare le diverse decorazioni con la panna.
 
 

San Valentino si sta avvicinando. Se non volete preparare dei biscotti a cuore per il vostro lui, magari potete optare per una dolce e squisita torta mousse al cioccolato. Se vi va, ecco la ricetta.

 

INGREDIENTI

 

  • 400g di cioccolato
  • 430 g di ricotta
  • 200 g di panna
  • 350 g di biscotti al cacao

Per prima cosa prepariamo la mousse, facciamo sciogliere il cacao a bagnomaria, una volta che si sarà intiepidito mescoliamolo alla ricotta, una volta che il tutto si sarà incorporato aggiungiamo mescolando dal basso verso l'alto la panna precedentemente montata. Tritiamo i biscotti al mixer rendendoli completamente sbriciolati.

 

Prendiamo ora una teglia meglio se con cerniera, imburriamola o usiamo la carta fono e mettiamo sulla base metà dei biscotti sbriciolati, mettiamo in frigo per 30 minuti, togliamo dal frigo e ricopriamo con metà della mousse, mettiamo in freezer per 30 minuti, ora mettiamo il secondo strato di biscotti rimettiamo in frigo per 30 minuti e ricopriamo con la mousse rimanente. Mettiamo in frigo per almeno 6 ore.

 

Prima di servire togliamo dal frigo almeno 30 minuti prima. Lo zucchero in questa ricetta non è menzionato poiché va a gusto, se usate cioccolato fondente e volete che il tutto sia più dolce aggiungete un po' di zucchero a velo. Come ho detto prima va a gusto personale.