Finalmente il sole è arrivato a scaldarci: pronte per partire per un week end o per un lungo viaggio? Abbiamo già organizzato il settore abbigliamento e scarpe in valigia e ora arriva il problema: quali prodotti beauty portare? e soprattutto, viaggiando in aereo, come ottimizzare pesi e spazi?

Ormai il vecchio e caro beauty case dove infilare di tutto, stipato nella bagaglio a mano, è un vecchio ricordo. Le nuove norme aeroportuali hanno imposto rigide regole per il trasporto di liquidi e creme.
Dobbiamo quindi ingegnarci, razionalizzare, e organizzare portando l'indispensabile, in base al tipo di viaggio che stiamo intraprendendo, al clima e alla stagione che ci aspettano.
E questo non è certo facile, giusto?
Ma qui ci arrivano in aiuto tante aziende che mettono a disposizione comode bustine, contenitori vuoti della giusta capienza da riempire con il nostro prodotto di bellezza preferito: troveremo mini kit da viaggio, mini confezioni di lacca, kit per lenti a contatto formato viaggio, la mini spazzola etc etc


Ma vediamo cosa non può assolutamente mancare nel nostro kit da viaggio:
- un detergente multiuso per corpo e capelli
- una crema corpo idratante e leggera, come CARESSE delle linea Senxorial
- make up e smalto
- salviettine struccanti
- deodorante
- una crema viso lenitiva, come HONEY CARE della linea Exatoi
- protezione solare
- prodotti per l’igiene dentale

 

cosa-portare-beauty-case-da-viaggio

 

Come sapete, possiamo portare nel bagaglio a mano un totale di 1 lt di prodotti liquidi, creme o gel, contenuti in barattoli o boccette con capienza max di 100 ml/gr. Questi contenitori dovranno poi essere inseriti in una bustina trasparente richiudibile di dimensioni 18x20.


p.s. le limitazioni sono solo per il bagaglio a mano, se carichiamo tutto nella valigia da imbarcare, possiamo portare creme senza limiti!!

 

Ti interesserà pure: Outfit ideale da viaggio

 

Il tempo toglie e mette a suo piacimento, e di sicuro non tiene conto del nostro grado di apprezzamento nella distribuzione di ciò che toglie e ciò che invece ci regala generosamente. Rughe più o meno marcate linee di espressione, disidratazione, perdita di tono, gonfiori, cali energetici. Già intorno ai 25 anni , quello che era il naturale e fisiologico processo di rigenerazione delle cellule inizia a perdere colpi e rallenta. La luminosità del viso diminuisce inesorabilmente.

L’estate non è una buona scusa per dimenticarsi della beauty routine. Certo, parlare di routine nella stagione estiva non è proprio entusiasmante, in un momento in cui si fa del tutto per sfuggirle.

Dopo avervi mostrato i prodotti contenuti nella #LFBlooms di Lookfantastic, oggi vi mostro i prodotti presenti, invece, nella beauty box Happy #LFBDAY.

Spesso durante la fase di detersione, specialmente se abbiamo fretta, si tende ad omettere l’uso del tonico che è invece indispensabile per completare qualsiasi trattamento di pulizia del viso.