Con la loro nuova collezione Dolce & Gabbana vogliono portarci indietro nel tempo di qualche secolo, sino al Medioevo, musa ispiratrice di questa nuova linea di abbigliamento.

Come ogni anno si è svolto il Festival di Cannes e puntualmente la bella città ha visto sfilare sul red carpet tante attrici indossando le migliori firme sia italiane che straniere: Dolce&Gabbana, Roberto Cavalli, Versace, Valentino, Balenciaga e Christian Dior e Vivienne Westood!
Il vestito di Vivienne Westood è stato indossato da Sabrina Ferilli: era meraviglioso e molto opportuno per l'occasione!!!! Il disegno rappresentato sembrava un grande quadro che si vede al Louvre di Parigi e dove non riesci a far a meno di contemplarlo ed innamorarti!

 

sabrina-ferilli-outfit-cannes


Ma il Re della moda di Cannes 2013 è stato Roberto Cavalli è stato indossato da Paz Vegas, Alessandra Ambrosio e tante altre.
Alessandra Ambrosio indossava questo vestito a sirena, aderente e argentato. Questo vestito è stato capace di mettere in risalto il suo fisico che solo una come lei potrebbe avere (e per cui tutte proviamo invidia). Forse è l’outfit che io credo sia uno dei miei preferiti in assoluto

 

alessandra-ambrosio-outfit-cannes


Mentre Paz Vegas indossava un vestito che attirava, senza dubbi, l’attenzione di tutti i fotografi che erano lì presenti per catturare le immagini più belle di quei giorni! Il suo vestito è composto da un body che copre dal seno fino alle parte delle gambe mentre sopra al body è stato inserito un altro vestito che parte da sopra fino alla fine ed anche questo era a sirena!

 

Paz-vegas-outfit-cannes


Infine c’era quello di Christian Dior indossato da Nicole Kidman! Era un vestito a tubino, blu, aderente con brillantini che coprivano tutto il tubino!!!! E’ magnifico ed adatto per l’evento giornaliero!

nicole-kidman-outfit-cannes

Questi sono i miei preferiti e per voi?

 

Ti interesserà pure: Gli Outfit del Met 2013

 

L'abito non fa il monaco, ma il profumo che si indossa si.

Eh già i profumi che noi scegliamo, in quanto personali, dicono all'altro quello che siamo.

La fragranza, l'essenza che scegliamo più adatta secondo in nostri gusti, rivelano all'altro un pò di noi. Prendete un uomo che solitamente indossa un profumo sportivo come Hugo Boss e Tommy Hilfiger, mostra uno spirito giovane, dinamico, mentre guida la sua auto decisamente sportiva, e programma la sua serata partita e birretta tra amici.

Ideale per le donne che amano le serate alla buona e le cose semplici.

 

Decisamente l'opposto di quello che per i suoi galanti appuntamenti sfoggia un Grigio Perla o un Gucci amante del classico, la precisione di stile, la puntualità. Giunto sotto casa, accosta la sua auto e aspetta in stile impeccabile che la sua lei oltremodo elegante si avvicini alla portiera per aprirgliela.

 

Sofisticato poi è l'uomo Armani. Un uomo pronto a tutto. Egocentrico, narcisista di classe e con classe. Deciso si muove padroneggiando la sua auto, la strada e il mondo.

Se amate le serate al chiaro di luna dal sedile di una berlina reclinato e gli occhi immersi nel cielo avete trovato chi fa al caso vostro.

 

 

I Dolce e Gabbana invece sono dell' uomo che non cresce mai, cronico Peter Panico. Il suo motto è il divertimento, e le serate insieme al lui sanno sempre di un giro sull'otto volante. L'uomo giusto per chi ama la spensieratezza, la leggerezza, e il gusto della vita.

 

Chanel regala poi all'uomo che lo sceglie quel tocco di femminilità che a certe donne può non dispiacere. L'uomo Chanel ama distinguersi dalla massa e gli riesce sempre al meglio. Uscire con lui è come organizzare una cenetta a lume di candele con il genio della lampada, sa come esaudire ogni vostro desiderio. E' il tipo perfetto per le donne che sanno cosa vogliono.

 

Jean Paul Gaultier e Prada la scelta preferita dell'uomo introverso, nascosto nei meandri dei suoi casini mentali. Se amate il mistero, l'oscurità, o i casi irrisolti, è quello che più si adatta a voi.

Se chiedeste poi all'uomo che predilige un Paco Rabanne se è pronto rsponderebbe che è nato pronto.

Hermes e Farenight caratterizzano l'uomo dalle mille e un notte, l'uomo che sa come agire difronte all'imprevedibile, quello che ha sempre la risposta giusta, l'asso nella manica, e che asso...

 

Infine Chapeau e dico Chapeau ai Signori Cartier. Se esistono dei profumi che espressamente danno di uomo e fanno uomo quelli sono i Cartier. E l'uomo che l'indossa è tremendamente convinto e sicuro di sè. Aggressivo, seduttivo ma con eleganza e classe. L'uomo Cartier conosce bene il suo ruolo e lo fa diligentemente. L'uomo Cartier vi trascinerà e coinvolgerà come un tango, accenderà tutti i vostri sensi. Vi assaporerà e gusterà come foste il vino che con sconfinata cura vi ha appena versato.

L'uomo Cartier sa cosa vuole una donna. L'uomo Cartier è un uomo, uno di quegli uomini che non chiedono mai...

post scriptum naturalmente vale anche per le donne, ma da donna...

 

Potrebbe interessarti anche: Viaggio tra i grandi classici del profumo