18 Mag

Reinventiamo il rossetto con stile!

Scritto da  |

Siamo stanche del nostro rossetto? Lo abbiamo comprato convinte, ma, una volta indossato, abbiamo avuto un’impressione diversa? Abbiamo ricevuto un rossetto in regalo, ma proprio non riusciamo a portarlo?

Questi ed altri motivi possono spingerci a non utilizzare il rossetto. Io personalmente non lo uso mai, preferisco burro cacao e matita, magari color carne.

Ecco alcuni semplici suggerimenti per reinventare il nostro rossetto e riutilizzarlo con stile!

 

  •    Fard in crema. Applichiamo su un dito un po’ di rossetto e stendiamolo sulle gote, sfumandolo con un pennello adatto: il calore della pelle renderà il prodotto cremoso e facile da stendere;
  • Lipgloss. Prendiamo un barattolino che contenga del burro di karité (ve ne sono tanti ormai reperibili presso una qualunque erboristeria o negozio di bellezza); prendiamo dei pezzettini di rossetto (questo consiglio è valido nel caso in cui il nostro rossetto fosse caduto e si fosse rotto) e mettiamolo a bagnomaria per miscelare le due sostanze, e mescoliamo;

 

come-riutilizzare-rossetto

 

  • Ombretto. Applichiamo un po’ di rossetto sulle palpebre e sfumiamolo con i polpastrelli. Se il colore è chiaro, l’effetto sarà naturale; se è scuro l’effetto smokey eyes è assicurato.

 

Potrebbe interessarti pure: Breve guida per capire quando sbarazzarsi dei cosmetici

 

Letto 2602 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Maggio 2013 16:29
Vota questo articolo
(3 Voti)
Martina Vecchi

È difficilissimo definirmi, ho un carattere confuso e contraddittorio, faticoso da gestire perché spesso impenetrabile. Forse perché sono dei gemelli? Una spada di Damocle che mi accompagna da sempre!

Quel che so è che amo scrivere, tantissimo, e leggere, e camminare e camminare per ore e chilometri. Amo tutta l’arte, sono una persona molto (troppo!) mentale e riflessiva, mi piace la comunicazione, e, ahimè… Lo shopping! Dovrei aprire una succursale perché il mio armadio comincia a scricchiolare…

Non sono una nottambula, amo le serate casalinghe in compagnia di un buon libro o di un film, e del mio orsacchiotto preferito. Sono una coccolona e mi lego profondamente a tutto e tutti, cose, persone, situazioni, profumi. Amo perdermi nella quotidianità delle piccole cose rassicuranti, e questa è la mia vera ambizione, trovare la serenità qui e ora.