Stampa questa pagina
26 Ott

Autunno in rosso

Scritto da  Tonia Di Gennaro

Rosso scarlatto, ciliegia, vermiglio, lacca... Questi sono solamente alcuni dei tipi di rosso esistenti.

Rosso che imperverserà nel make up di stagione con labbra e unghie dipinte in maniera impeccabile.

Colore simbolo di femminilità e seduzione, individua nell’immaginario maschile una donna audace e sicura di sé, che non ha paura di osare.  

In passato utilizzato esclusivamente di sera, oggi diventa portabilissimo anche di giorno, grazie ai gloss che rendono il colore più leggero e frizzante.

Avvistato sulle passerelle delle sfilate A/I 2012/2013, il rosso è stato proposto anche dalle più famose case cosmetiche. Proposte importanti ci arrivano da due brand storici in grado di rinnovarsi e seguire sempre le nuove tendenze, e sono Chanel, che in fatto di rosso ha sempre dettato legge e Guerlain. 

Le proposte:                                                                                                                                                                            

Chanel, lancia una nuova gamma di rossetti Rouge Allure, morbidi e dal colore saturo, nella cui gamma sono presenti ben nove tonalità di rosso differenti, e aggiunge una nuova matita rossa che si affianca alle classiche Rouge e Rouge noir.

Per le unghie ci suggerisce tre “classici” ma intramontabili, ovvero Coromandel, Pirate e Rouge noir.

Guerlain ci regala oltre a due tonalità di Rouge de Guerlain, due tonalità di rosso nella nuova  gamma di rossetti Rouge G l’Extrait, rossetti fluidi dal finish mat contenuti in un astuccio dal design accattivante, e addirittura una palette di ombretti in cui sono presenti quattro colori che spaziano dal marrone al rosso.

           

 

Consigli:

Quando si decide di osare un rossetto rosso, è fondamentale armarsi di pazienza e attenzione perché in caso d’imprecisione e sbavature, è facile passare da “femme fatale” a “sciatta”.

Per questo è bene contornare prima le labbra con una matita in sfumatura per poi passare all’applicazione del rossetto utilizzando un corretto pennellino che aiuterà a raggiungere anche gli angoli della bocca senza errori.

 

 

In seguito è possibile tamponare con una velina per togliere l’eccesso di colore, ed eventualmente passare un velo di cipria in polvere trasparente attraverso una velina per migliorarne la tenuta. Quando si decide di vestire le labbra con un colore così importante è bene non eccedere con il trucco degli occhi. Ora non ci resta da fare altro che dare un tocco di colore alle grigie giornate autunnali.

 

Letto 3864 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Gennaio 2013 16:26
Vota questo articolo
(1 Vota)

Articoli correlati (da tag)