Stampa questa pagina
08 Gen

Il MakeUp del 2013, Anno nuovo Beauty nuovo

Scritto da  |

Con gli sconti in profumeria, questo è il periodo giusto per archiviare i vecchi rossetti, ombretti e mascara e allinearsi alle nuove tendenze viste in passerella: abbandonare i vecchi diktat regala una nuova immagine in poche mosse, per essere perfette in ogni occasione. Come ci truccheremo questa stagione?

Per gli occhi, il nuovo smokey è metal: bagliori lucenti sulle palpebre con tonalità vibranti che spaziano dall'argento puro al verde rame, rendendo gli occhi i protagonisti assoluti. Se scegliete l'oro avrete un punto luce incredibile sullo sguardo, mentre con l'argento e il verde appariranno più intensi. La realizzazione è molto semplice? Una passata di ombretto intensa sulla palpebra mobile e una sfumata fino all'arcata sopracciliare. Sì a un eye-liner nelle stesse tonalità e alla matita nera o, ancor meglio, glitterata. Ed esagerate pure con il mascara.

Se non siete amanti dell'ombretto, basta un eye-liner: quest'anno va spesso, quasi teatrale, molto anni 60 con linee geometriche sotto e sopra. A stile libero, ma basta che sia ultra black. Ricordatevi solo una regola base per tutti i look che come protagonisti hanno gli occhi: pelle nuda e labbra naturali con gloss dalle nuance soft.

Smokey-metal-makeup2013

Spostate il focus sulle labbra? Per le addict del rossetto quest'anno il colore principe è il viola, lucido e mat, purchè scurissimo. Certo, il rosso funziona sempre, ma se avete voglia di colore e novità scegliete il viola in tutte le tonalità: dal prugna al propora, quest'anno per stupire non potrete proprio farne a meno. Sugli occhi, solo mascara e ombretto neutro o malva. Per quanto riguarda i gloss il massimo sono quelli glitterati e luccicanti, con colori che splendono letteralmente e illuminano il sorriso grazie a bagliori e luccichii.

 

La pelle quest'inverno risplende di luce propria. Sì ai fondotinta ultra light effetto nude che regalano subito un effetto antistanchezza, come quelli minerali. Applicati con il pennello, regalo subito un effetto riposato e adattabile a tutti i look. Oppure, se usate quello liquido, spalmatelo con le dita. l'importante è che l'effetto sia naturale.
Ma se preferite farvi notare, sì al nuovo fard: dimenticate il pesca o quelli "sottotono", adesso i fard sono composti da pigmenti attivi con colori accesi, da stendere dalle tempie agli angoli del naso per un effetto bonne minne di forte impatto. Se scegliete il superfard, preferite un gloss naturale sulle labbra e una passata di mascara per gli occhi.

Per le mani, dopo aver visto come protagonisti assoluti dell'estate il crack effect e i bagliori metallizzati, l'inverno vedrà protagonisti colori fluo che brillano al buio e si fanno notare o, al contrario, scurissimi: scegliete tra manicure d'effetto o classica ma superchic. Due colori? L'arancione shocking o il rouge noir.

Pronte per il MakeUp del 2013 bellezze?

 

Letto 2546 volte Ultima modifica il Lunedì, 21 Gennaio 2013 18:38
Vota questo articolo
(7 Voti)
Benedetta Manuka

Mi chiamo Benedetta Manuka.

Universitaria all’ultimo anno, studio scienze della comunicazione e d’estate mi diverto a fare l’animatrice, per viaggiare tanto e spendere poco. Vivendo in Italia sono ovviamente squattrinata ma con grandi sogni. Volevo scrivere un libro. Fare un Master in giornalismo. Viaggiare per il mondo, per scoprirlo. Comprare una mega macchina fotografica.

Possedevo 40 euro. Ho comprato le Winston Blu e ci ho pianto sopra. Così ho pensato di scrivere gratuitamente e aprire un blog. Magari un giorno mi permetterà di lavorare in una redazione, così da diventare direttore e poi... Ecco che ci risiamo. Sogni più ambiziosi di quelli di Bill Gates a 19 anni. Vado a prendere il Gewurtztraminer. Con il Brie e il pane. è stata la mia spesa di oggi e me la godo fino in fondo, va.

Sito web: themilanstoryteller.wordpress.com

Ultimi da Benedetta Manuka

Articoli correlati (da tag)