06 Ott

Tagli capelli autunno/inverno 2013-2014: le nuove tendenze

Scritto da  |

Una delle tendenze di questa stagione è l'intramontabile taglio lungo. La differenza però sta nella riga, la quale è posizionata tutta su di una parte, definendo il viso, lasciandolo scoperto e donadogli movimento. L'effetto bagnato è uno di quegli effetti che sta bene a tutti i tipi di capelli e pettinature sia basate su capelli lunghi che corti. Esso può conferire un aspetto molto elegante e, se si vuole, anche forte all'aspetto. 

 

La riga in mezzo, e' una delle pettinature che permane nel tempo: semplice ma, allo stesso tempo, trendy permette di avere uno stile naturale e alla moda. Un must di questo autunno è quello di lasciare sempre il viso scoperto. Pertanto, le acconciature più gettonate saranno le code di cavallo, lo chignon che dona luce e freschezza, adattato, magari, ad un trucco sobrio e/o nude. Non passano di moda le acconciature retrò, come trecce e code morbide. 

 

Per le donne con un carattere più forte, non mancano le acconciature con capelli voluminosi e un po' "spettinati". Una delle cose da evitare assolutamente,in quest autunno sono quelle orribili tinture che danno ai capelli quell effetto finto e ossigenato. Se volete far splendere la vostra chioma, azzardate con dei colpi di sole o lo shatush, che illuminano e donano alla capigliatura un effetto naturale.


Letto 5844 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Ottobre 2013 16:06
Vota questo articolo
(3 Voti)
Rosaria Caruso

Diplomata in fotografia, oltre a scattare immagini di tutto ciò che mi circonda, coltivo la passione per la moda e per il make-up.

 

Se siete interessati a servizi fotografici, contattatemi pure sul mio profilo Facebook: Rosaria Caruso