Come tutti sappiamo Sharm el-Sheikh è una delle località turistiche più apprezzate dai turisti di mezzo mondo. Si trova nella penisola del Sinai in Egitto ed è bagnata dal Mar Rosso. Ecco per voi care amiche, qualora decidiate di regalarvi una bella vacanza nel caldo Egitto, una serie di posti bellissimi che dovrete assolutamente visitare a Sharm.

 
 

 

 

1. Barriera corallina
 
Per merito della sua incantata barriera corallina, che si estende per ben 3.800 chilometri lungo la Great Rift Valley, Sharm è sinonimo di immersioni subacquee tra giardini di corallo e acque trasparenti e cristalline.
 
2. Cammellata nel deserto
 
Vi consigliamo assolutamente l'immancabile escursione per il deserto a cavallo di un dromedario per raggiungere la tende beduine e bere il tè grazie alla suggestiva e romantica atmosfera del tramonto.
 
3. Na’ama Bay 
 
Si trova a pochi chilometri dal vecchio abitato di Sharm el-Sheikh ed esso rappresenta il quartiere commerciale della città moderna dove potrete anche dedicarvi allo shopping.
 
4. Monte Sinai
 
Se vi trovate dalle parti di Sharm el-Sheikh non possiamo non consigliarvi un'escursione sul Monte Sinai e sull'incredibile convento di Santa Caterina che si trova ai piedi del monte.
 
5. Isola di Tiran
 
Le sue quattro barriere coralline, Jackson Reef, Gordon Reef, Thomas Reef e Woodhouse Reef, ne fanno il paradiso di coloro che amano lo snorkeling.
 
 

Care amiche, oggi vogliamo proporvi un bel viaggio a Bucarest, capitale della Romania, detta "La piccola Parigi". La città è situata a circa 60-90 metri sul livello del mare con una popolazione di oltre due milioni di abitanti. Soprannominata anche "La piccola Parigi" per il suo immenso patrimonio artistico e culturale risalente al periodo interbellico, Bucarest vanta oggi moderne costruzioni in continua espansione ma anche antichi e prestigiosi edifici antichi, oggi ristrutturati. 

 
Vediamo, dunque, insieme 10 cose da vedere e fare a Bucarest.
 
 
1. Museo del Villaggio: si tratta di un museo etnografico all'aperto nel quale viene riprodotta la vita della civiltà contadina nel periodo compreso tra il Quattrocento e il Novecento.
 
2. Il Museo del contadino romeno: fondato nel 1990, ripropone quello che è l'universo del contadino romeno e delle sue abitudini. Una delle sale più commoventi è quella delle icone dipinte su vetro.
 
3. Museo di Storia Naturale: con oltre 30 mila pezzi unici, si tratta di uno dei primi musei di storia naturale al mondo.
 
4. Palazzo del Parlamento: con oltre 330 mila mq di superficie parliamo di uno degli edifici civili più grandi del mondo. 
 
5. Parco Herastrau: si tratta di un parco splendido, dove si può andare con la barca. Colmo di verde e al suo interno si trova la cultura rumena, come si evince guardando le statue presenti al suo interno.
 
6. Lipscani: è il quartiere centrale dove si svolge quella che è la vita notturna di Bucarest. Tanta è la gente che passeggia per i vicoli di questa strada frequentando bar e ristoranti.
 
7. Palazzo CEC: è la sede della Banca Nazionale Rumena. Edificio spettacolare con la sua facciata in stile neoclassico.
 
8. Arco di Trionfo: venne costruito per celebrare l'indipendenza della Romania ottenuta nel 1878 di modo che le truppe vittoriose, ritornando in città, potessero marciare per la vittoria sotto la struttura.
 
9. Il cimitero di Sapinta - Maramuresh: particolare perché le tombe di questo cimitero sono caratterizzate dalla presenza di vignette, battute o strofe umoristiche riferite al defunto che vi è sepolto.
 
10. Centro Storico: come ogni grande città che si rispetti, qui puoi vedere la cultura rumena e mangiare il cibo tipico del posto. Interessante ilmuseo dedicato a Dracula dove è possibile acquistare molti souvenirs che non si trovano in altre zone della città.
 

Care amiche, diciamoci la verità, chi di noi non ha mai sognato di volare via lontano e atterrare magari all'altro capo del mondo nella grandissima New York. Ebbene, oggi abbiamo deciso di aiutarvi indicandovi almeno 10 cose da fare e vedere se avrete la fortuna di recarvi in vacanza nella Grande Mela.

 

Empire State Building

 

Parliamo dell'edificio icona di New York. Migliaia sono le persone che ogni giorno affollanto il ponte di osservazione da cui si può vedere tutta la città. 

 

Ellis Island

 

Per decenni è stata la maggiore frontiera d’ingresso per gli immigranti che sbarcavano negli USA. Da visitare gratuitamente, l’Immigration Museum che si trova sull’isola è una vera e propria della storia americana.

 

Metropolitan Museum of Art

 

Si tratta di uno dei principali musei d’arte in tutto il mondo. Parliamo del "Met" che offre la più raffinata e completa collezione di manufatti del XIX e XX che è possibile reperire ai giorni nostri.

 

Guggenheim Museum

 

Disegnato da Frank Lloyd Wright, questo palazzo deve la sua particolarità alla sua concezione spaziale: a spirale. Al suo interno vi è una preziosa collezione dedicata alle opere del XIX secolo, fino ai nostri giorni.

 

Coney Island

 

Si trova sulla punta meridionale di Brooklyn ed è facilmente raggiungibile con la metro. Il parco dei divertimenti Astroland, chequi si trova, è famoso per essere il luogo di nascita delle “montagne russe”.

 

Central Park

 

Nessuno può venire a New York senza visitare il Central Park. Parliamo di una vera e propria oasi nella quale gli abitanti trovano rifugio dai grattacieli di Manhattan. Si organizzano veri e propri tour nel parco.

 

Il ponte di Brooklyn

 

Inaugurato nel 1883, il ponte di Brooklyn era la struttura più alta dell'America settentrionale. Il consiglio è quello di fare una passeggiata sul passaggio pedonale in modo da ammirare lo skyline della città.

 

Times Square

 

Icona della Grande Mela grazie ai teatri di Broadway e le insegne al neon. Si tratta dell'unico quartiere in cui è richiesto ai proprietari dei palazzi di esporre insegne luminose che devono essere visibili di notte.

 

Rockefeller Center

 

Fu costruito dalla famiglia di banchieri statunitensi Rockefeller e si compone di 19 edifici commerciali che affacciano sulla quinta strada. Ospita l'albero di Natale più grande del mondo.

 

Fifth Avenue

Parliamo della strada dello shopping, simbolo per New York. Qui ci sono i monumenti più famosi e si svolgono le parate più importanti della città.

 

Ecco la gallery dei posti che vi abbiamo elencato:

 

 

La luna di miele, si sa, è l'occasione ideale per trascorrere un viaggio da sogno insieme al proprio uomo care amiche. Mete esotiche, gettonatissime e lontane, rappresentano davvero un sogno che finalmente può tramutarsi in realtà. Un posto bellissimo e molto indicato per trascorrervi la luna di miele da novelli sposini sembra essere la Polinesia. 

 

 
La lontana Polinesia si trova a est del Pacifico, tra l’Equatore e il Tropico del Capricorno, e si divide in 5 arcipelaghi: ben 118 sono in totale le isole e i piccoli atolli. A rendere questa meta tanto ambita sono spiagge bianche incontaminate, acque cristalline e splendidi fondali di coralli bianchi che, accanto ai paesaggi mozzafiato e con la complicità del calore della gente locale, renderanno la vostra vacanza a dir poco pazzesca. Il tutto senza dimenticare anche l'ottima cucina locale, basata quasi esclusivamente sul pesce. 

In genere, la luna di miele in Polinesia è consigliata a quelle coppie di sposi che amano il mare e che vogliono dedicarsi al relax assoluto. Non solo. Ideale tale vacanza è anche per gli amanti di snorkeling e di immersioni subacquee, così come per coloro che amano fare surf o diving.
 
Le numerose isole, inoltre, offrono ai loro turisti escursioni di vario genere, come gite in 4×4 che mirano alla scoperta di panorami inesplorati o visite agli scavi archeologici per farvi conoscere quella che è stata l'antica cultura locale.
 

Qual è il luogo più strano in cui avete mangiato? Qualsiasi esso sia, non sarà mai paragonabile ai 10 ristoranti più pazzi al mondo! Scopriamo insieme dove si trovano!

 

 

1. IL RISTORANTE DI CARTONE, MADE IN TAIWAN

 

1

 

 

Si trova a Taichung, in Taiwan, è il “Carton King Restourant”, interamente costruito in cartone compresi tavoli e sedie. Le pietanze vengono servite , come da etica del locale in piatti di cartone, e se qualcosa si usura o dovesse rompersi verrà riciclato!

 

2. IL RISTORANTE GALLEGGIANTE, SVEZIA

 

2

 

 

Per chi ama la brezza marina, il ristorante “Salt & Sill” in Svezia, è la meta ideale. La struttura è costituita di ben 23 camere e balconcino privato! Vi chiederete di certo da dove nasce l’idea di un ristorante galleggiante! Bhe! semplicemente perché sulla terraferma non c’era più posto!

 

3. RISTORANTE NELLA CASCATA, FILIPPINE

3

 

 

Si trova nella città di San Pablo nelle Filippine, e fa parte del resort “Waterfalls Restaurant”. La sua particolarità è di esser stato costruito ai piedi di una bellissima cascata che scorre sotto i piedi dei suoi ospiti.

 

4. RISTORANTE DELLE SCIMMIE, GIAPPONE

 

4

 

 

Si trova a Nord di Tokyo ad Utsuomiya, ed è famoso in tutto il mondo per le sue scimmiette che servono i clienti e si esibiscono per loro in divertenti numeri da circo! Davvero bizzarro, ma il proprietario non può fare a meno di loro!

 

5. IL RISTORANTE IN MINIERA, FINLANDIA

 

 

5

 

Si trova in Filandia a Lohja, e d è stato costruito all’interno di una miniera, un luogo fresco dove consumare ottimi piatti della tradizione del luogo, con tanto di camerieri e cuochi con casco di protezione, nell’eventualità di un improvviso crollo!

 

6. IL RISTORANTE NEL CAVOU DI UNA BANCA, COLORADO

 

6

 

 

La Banca nazionale Denver, in Colorado, ospita un altro dei più bizzarri ristoranti al mondo. I commensali vengono infatti ospitati nelle cabine private, che molti anni fa venivano usate dai clienti della banca per accedere alle loro cassette di sicurezza!

 

7. IL RISTORANTE PIU’ PICCOLO DEL MONDO, RIETI (ITALIA)

 

7

 

 

Una bomboniera “Solo per due”, questo è il nome del ristorante più piccolo al mondo, che risiede a Rieti in Italia. Come avrete potuto capire, anche dal nome questo mini ristorante è fatto per ospitare solo due persone, che potranno chiamare i camerieri con un campanellino, e avranno a disposizione per qualsiasi evenienza tutto lo staff della struttura!

 

8. IL RISTORANTE NELLA CAVERNA

caverna

 

 

A Mombasa in Kenya, si trova un caratteristico ristorante all’interno di una caverna antichissima, il “Cave Restourant” dove potrete ammirare stallattiti e conchiglie fossili. Un posto davvero unico nel suo genere dove poter condividere momenti speciali!

 

9. IL RISTORANTE SULL’AEREO, INGHILTERRA

9

 

 

 

Completamente ispirato al mondo dell’aviazione, questo particolarissimo ristorante è costruito all’interno di un vecchio aereo , in prossimità dell’ aeroporto di Coventry! Può ospitare un massimo di 40 commensali i quali potranno godere della raffinata cucina dello chef Tony Caunce.

 

 

10. IL RISTORANTE NEL CONTAINER, CANADA

 

10

 

 

Si trova a Montereal, in Canada, il “Muvbox” un ristorante portatile costruito all’interno di un container! Si alimenta attraverso pannelli solari, e può ospitare fino a 28 commendali!

 

E Voi ci siete mai Stati?