08 Nov

Cosa fare e vedere durante una vacanza a Milano

Scritto da  |

Se avete in programma un viaggio a Milano, è utile che vi informiate sui posti da visitare e su come spostarvi, al fine di vivere un'esperienza serena e divertente. 

Milano è una città in fermento, capitale economica e della moda del nostro paese. Ci sono diverse cose da vedere a Milano: se non volete perdere nessun luogo ed essere sicuri di aver visto le principali attrazioni, allora leggete i posti più belli dove recarvi una volta giunti nella città della “Madunina”.

 

Iniziamo il tour, partendo dal Duomo di Milano: qui è possibile ammirare la Chiesa di Santa Maria Nascente, opera di Gian Galeazzo Visconti. Il Duomo, inoltre, è una maestosa struttura in stile gotico, caratterizzata dalla celebre guglia nella quale troneggia la famosa Madonnina, una statua di rame dorato, alta quattro metri. Passiamo, poi, al Cenacolo da Vinci a Milano: l’ultima cena di Leonardo da Vinci è custodita nel refettorio del convento domenicano di Santa Maria delle Grazie di Milano: si tratta di un capolavoro dell’arte italiana, che però ha subito dei cambiamenti per via di condizioni ambientali ostili e diversi eventi storici. L’opera è stata sottoposta a diversi restauri.

 

C’è poi la Pinacoteca di Brera a Milano che racchiude una serie di opere significative, dedicate alla formazione degli studenti dell’Accademia delle Belle Arti. Rappresenta n museo che si differenzia da quelli presenti sul territorio italiano, poiché prende vita dal collezionismo avviato dallo Stato e dalla politica e non – come altri – dal collezionismo privato. In questa collezione, troviamo opere di elevato pregio, quali la Cena in Emmaus di Caravaggio al Cristo Morto di Mantegna, Sposalizio della Vergine di Raffaello, la Pala Brera di Piero della Francesca e molte altre ancora.

 

I Navigli di Milano sono caratterizzati dal primo canale, il Ticinello, che venne inaugurato nel 1179: lungo 50 metri, porto alla costruzione del Naviglio Grande. Francesco Sforza, poi, affidò a Bertola da Novate la costruzione del Naviglio della Martesana, ma solo con Ludovico il Moro i lavori ebbero una svolta. A terminare l’opera, fu il grandissimo Leonardo da Vinci, che elaborò un geniale sistema di chiuse che permise di collegare Milano al Lago di Como.

 

Procediamo verso Il Castello Sforzesco di Milano che assunse il ruolo di cittadella militare e, oggi, rappresenta uno dei castelli più grandi dell’Europa. Nel ‘900, la struttura si slegò all’idea di guerra e morte nella quale era avvolto, per abbracciare un nuovo volto legato alla cultura e all’arte.

Per visitare agevolmente la città, potete noleggiare un’auto o una moto su Offertenoleggioauto.it, che mette a disposizione una vasta gamma di offerte convenienti per i clienti che scelgono di affidarsi ai servizi offerti.

 

Pic source: TribHobo

Letto 207 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Novembre 2017 09:52
Vota questo articolo
(0 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: www.leidonnaweb.it