Da sempre Chanel è simbolo di femminilità capace di far innamorare anche quelle donne che cercano un’estetica più esigente, sofisticata ed elegante. Parliamo infatti di una casa di moda leggendaria che in ogni suo minimo accessorio eleva la femminilità a livelli altissimi. Per i maschietti che dunque a Natale vogliono conquistare la propria donna un gioiello Chanel rappresenta davvero un regalo a dir poco perfetto. La collezione di gioielli di Chanel presenta un design sofisticato realizzato con una qualità artigianale connubio essenziale di una linea estremamente preziosa. 
 
La collezione di gioielli 2013 presenta una ricercata evoluzione dell’estetica con dettagli che sicuramente si rivelano di gran pregio. La linea Ultra di gioielli Chanel dà sicuramente sfoggio ad una creatività attuale che si mostra adatta alle donne di tutte le età, svelando modelli innovativi ed inediti che sfruttano le potenzialità e il fascino a dir poco misterioso della ceramica nera, che si unisce alla luminosità di quella bianca e all'intramontabile attrattiva esercitata dai diamanti. Una linea glamour, che però non si presenta estramemente difficile da abbinare.
 
La collezione Bridal, invece, presenta delle vere tempeste di lussuosi e purissimi diamanti che tempestano anelli unici nel design classico ma al tempo stesso anche al passo coi tempi.
 
Diamo un'occhiata a questi splendidi gioielli nella gallery che segue.
 
 

Mancano poche settimane all’avvento del Natale. Le Luci, l’albero di Natale, il Presepe, e tanti regali da scartare! Ma il Natale è anche condividere momenti speciali con le persone che si amano. Non c’è di meglio che trascorrere del buon tempo in cucina a preparare le tante leccornie per questi giorni festivi.

Se non avete ancora idee su quali dolci preparare, vi consiglio i buonissimi, profumatissimi e soprattutto scenografici “Omini di pan di zenzero”, biscottini preparati con un impasto a base di cannella, zenzero, e noce moscata, decorati poi con glassa colorata e da appendere all’albero di Natale come vuole la tradizione.

 

INGREDIENTI PER 30/35 BISCOTTI:

 

  • 350g di farina 00
  • 160g di zucchero
  • 150g di burro
  • 1 uovo
  • 150g di miele
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • ¼ di cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • ½ cucchiaino di chiodi di garofano
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale

 

PER LA GLASSA COLORATA:

  • 150g di zucchero a velo
  • 30g di albume d’uovo
  • Coloranti alimentari

 

PROCEDIMENTO:

In una scodella setacciate la farina e lo zucchero, e aggiungete cannella, zenzero, noce moscata e il bicarbonato. Tagliate il burro freddo a tronchetti e aggiungetelo agli altri ingredienti. Aggiungete poi il miele, e mischiate il tutto con un mixer a media velocità, fino a che non otterrete un impasto bricioloso. Poi unite l’uovo e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Date la forma di una palla al vostro impasto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, e lasciatelo riposare in frigo per 2 ore circa.

 

Trascorse le due ore stendere l’impasto con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di 4mm. Aiutandovi con un coppapasta della forma di un omino, create i vostri biscotti, poneteli poi in una teglia coperta da carta forno. Fateli cuocere in forno preriscaldato alla temperatura di 180° per circa 10/12 min fino a che non acquisiranno un colore dorato. Per la glassa montate l’albume a neve e un po’ alla volta aggiungete lo zucchero a velo. In base ai colori che vorrete utilizzare per decorare i vostri omini di pan di zenzero, suddivideteli in varie ciotoline e aggiungete ad ognuna di queste del colorante alimentare. Con una sacca da pasticciere decorate i biscotti.

 

Buone Feste!

 

 

L’aria del Natale e i suoi profumi inizieranno a pervadere le strade e le città tra non molte settimane, e noi dobbiamo prepararci al meglio alla festa più attesa dell’anno. Dopo avervi illustrato la ricetta degli omini di marzapane, oggi vi propongo un dolce di origine francese molto semplice da preparare il “Tronchetto Natalizio” o Bûche de Noël, cosi chiamato poiché la sua forma richiama il ceppo di legno, icona natalizia in molti paesi Nordici.

 

INGREDIENTI:

 

PER LA BASE:

 

  • 60g di burro
  • 160g di farina
  • 160g di zucchero
  • 8 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

 

PER LA CREMA PASTICCERA AL CACAO:

  • 500 ml di latte
  • 6 tuorli d’uovo
  • 180g di zucchero
  • 180g di farina
  • 1 baccello di vaniglia
  • 50g di cacao in polvere

 

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO:

  • 400 ml di panna
  • 400g di cioccolato fondente (da sciogliere)
  • 50g di burro

 

TEGLIA:

* Le dosi riportate sono indicate per una teglia di dimensioni 40x35 cm.

 

PROCEDIMENTO:

Per preparare la base, montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto leggero e spumoso, aggiungete poi la farina, il burro e la vanillina, ponete il composto sulla teglia ricoperta di carta forno e infonate la base in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.Per la crema al cacao, preparate la crema pasticcera aggiungendo il cacao amaro e lasciatela raffreddare.

 

Farcite la base prima preparata stendendo la crema pasticcera al cacao, arrotolatela e avvolgetela con la carta forno e lasciatela raffreddare per un’ora in frigo. Per preparare la crema ganache, ponete in un tegame la panna fresca e il burro e portatelo ad ebollizione a fuoco lento. Quando panna e burro staranno per bollire, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente ridotto in scaglie, mescolate fino a che il composto non sarà omogeneo e lasciatelo raffreddare. Dopo essersi raffreddato mettete la pentola a bagnomaria in acqua fredda e ghiaccio, e montatelo con una frusta finchè la consistenza non sarà cremosa.

 

Raffreddatosi il nostro rotolo ripieno di crema al cacao, riponetelo su un vassoio e tagliate trasversalmente le due estremità cosi da dare l’effetto del ceppo d’albero tagliato. Ricopritelo con la crema ganache. Per dare al vostro rotolo l’effetto tronco create delle linee con uno stuzzicadenti e con una sacca da pasticciere create i nodi tipici del tronco dell’albero. Un dolce gustosissimo, e facile da preparare.

 

 

 

Per le strade si inizia già ad assaporare l’aria di Natale, che porta con se gioia e unione. Non c’è di meglio che condividere un buon dolce in compagnia! Magari davanti ad un camino accompagnato da una fumante e cremosa cioccolata calda, mentre ci si raccontano storie o si scartano i regali.

Oggi vi propongo uno dei trend del momento, i cupcakes rivisitati in chiave natalizia, per rendere ancor più magico l’avvento di questa festività.

 

INGREDIENTI PER 6/8 CUPCAKES:

 

  • 70g di farina 00
  • 1 uovo
  • 90g di zucchero
  • 40ml di latte
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • 40ml di olio di semi
  • 10g di cacao amaro
  • 1 pizzico di bicarbonato

 

PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO BIANCO:

 

  • 100ml di panna da montare
  • 200g di cioccolato bianco
  • Colorante alimentare
  • Stelline di zucchero e perline colorate

 

PROCEDIMENTO:

Per preparare l’impasto per i vostri cupcakes mescolate in una scodella la farina, il cacao amaro, il lievito e il bicarbonato. Aggiungete poi l’olio e mescolate bene in modo da amalgamare il tutto. Unite al composto lo zucchero, l’uovo ed il latte . Una volta che il vostro impasto sarà omogeneo, distribuiteli negli stampini per muffin i quali andranno riempiti per metà. Poneteli nel forno preriscaldato alla temperatura di 180° per 15 minuti. Una volta sfornati, lasciateli raffreddare.

 

Per la glassa al cioccolato bianco invece, portate ad ebollizione la panna dopo di che aggiungete il cioccolato bianco il quale dovrà essere precedentemente tritato. Spegnete il fornello ed iniziate a mescolare, finche il cioccolato non sarà un tutt’uno con la panna. Lasciatela freddare ponendola in frigo a bagnomaria con acqua e ghiaccio.

 

Una volta raffreddata potrete aggiungere il colorante alimentare e decorare il cupcake a vostro piacimento. Io vi propongo una decorazione semplice e d’effetto, un cupcake-albero di natale, con glassa verde decorata con stellina in cima e perline colorate. Ovviamente voi potrete sbizzarrirvi con la fantasia, e creare decorazioni aggiungendo dettagli anche in pasta di zucchero. Ecco una photogallery dalla quale potrete ispirarvi per creare i vostri cupcakes natalizi:

 

 

Natale è tradizione! Dopo avervi fornito la ricetta dei cupcakes, oggi ci concentriamo su un'altra delizia delle feste. A Napoli, ad esempio, non esiste Natale senza gli struffoli. Un'antica ricetta che si tramanda di generazione, in generazione. Un dolce semplice, e gustosissimo per grandi e piccini, da condividere con parenti ed amici durante la festività più attesa dell’anno. Gli ingredienti sono pochi e semplici. Scopriamo quali sono!

 

INGREDIENTI PER 4/6 PERSONE:

 

  • * 8 uova
  • * 1 kg di farina
  • * 4 cucchiai di zucchero
  • * 2 bustine di vaniglia
  • * Un pizzico di sale
  • * Buccia di limone grattugiata
  • * Brandy q.b
  • * 1 vasetto di miele
  • * Confettini colorati
  • * Olio per frittura

 

PROCEDIMENTO:

In una scodella versate la farina, create un buco al centro e unitevi le uova, lo zucchero, il brandy e la scorza del limone grattugiata. Lavorate il composto finchè non otterrete un impasto omogeneo. Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti circa. Dopo averlo fatto riposare suddividetelo in tante piccole palline e modellatele creando tanti salsicciotti, dopo di che con un coltello tagliateli a mo di dadini. Friggete i vostri dadini in olio caldo ed abbondante, fino a quando non saranno dorati.

 

Dopo aver fritto i vostri struffoli, sciogliete in una pentola il miele e quando la sua consistenza sarà liquida, spostate la pentola dal fuoco e versate all’interno gli struffoli e i confettini colorati. Girate il tutto con un cucchiaio di legno. Infine, al centro di un vassoio ponete un bicchiere e disponete i vostri struffoli intorno ad esso, in modo da regalargli la tradizionale forma di ghirlanda. Aggiungete a vostro piacimento, frutta candita. Facile no? Esistono tante varianti per gli struffoli, ma credo che la tradizione resti sempre tale!

 

 

Buone feste!