Nello scorso articolo via abbiamo illustrato  la nuova collezione sposa firmata Hannibal Laguna per il 2015, romantica e fiabesca. Oggi invece continuiamo il nostro viaggio all'interno dell'universo della sposa alla costante ricerca dell'abito per il "giorno più bello", mostrandovi la nuova linea di abiti da sposa di Victorio y Luchino.

Già ci aveva conquistato con la collezione 2014 ed ora, per il nuovo anno, ci ripropone una nuova ed interessante linea di abiti da sposa. Parliamo di Carlo Pignatelli che per il 2015 ci regala delle creazioni sensazionali sia per lei che per lui, in modo da rendere indimenticabile per gli sposi il giorno più bello della loro vita. Si comincia con la linea Couture di Pignatelli, la più prestigiosa della maison e nella quale abbiamo dei vestiti nuziali dalle linee scivolate e svasate, che si adattano praticamente a tutte le spose.

Non sempre è possibile spendere cifre da capogiro per l'abito del "giorno più bello", ma ciò non vuol dire che bisogni rinunciare alla qualità e a un matrimonio da favola. 
Come tante altre maison anche H&M ha proposto quest'anno una linea di abiti da sposa "low cost", per soddisfare le esigenze di tutte noi. Una collezione elegante e romantica, per renderci uniche nel giorno più importante della nostra vita quello da sempre sognato, sin dall'infanzia. 

Se già la collezione di abiti da sposa 2014 firmata Blumarine si era caratterizzata per un'abbondanza di fiori tanto da essere chiamata ‘La Rosa', i fiori abbondano anche per questa collezione realizzata per il 2015 e perfetta per tutte quelle spose che davvero vogliono sentirsi uniche e raffinate. A parte un unico vestito color champagne e confezionato in seta e con spalline di cristalli incrociate sulla schiena, tutti gli altri abiti da sposa sono candidamente bianchi.

Se è vero che nel giorno del proprio matrimonio una donna vuole essere a dir poco perfetta ed impeccabile, chic ed assolutamente elegante, non potrà non scegliere un abito della collezione di abiti Galia Lahav 2015. La famosa designer, dal suo quartiere generale di Tel Aviv, realizza delle creazioni che di certo non passano inosservate e che si compone principalmente di mermaid dress, ovvero abiti a sirena. Tali abiti segnano in corpo in maniera delicata scendendo a terra delicatamente, creando una piccola coda o uno strascico.