09 Set

La sveglia che si mette nelle mutandine, ecco come funziona

Scritto da  |

Che ne direste se a svegliarvi la mattina invece di uno squillante "DRIN DRIN" ci fosse qualcosa di molto più piacevole? Che sia per andare al lavoro o all'università, quell'odioso suono è destinato a innervosirci almeno per i primi minuti del nostro risveglio. Eppure, non è il caso di rassegnarci. Per noi donne è ora in commercio una sveglia che renderà davvero forbidabile il vostro destarci dal sonno notturno.

Il suo nome è Little Rooster Alarm e si tratta di un piccolo aggeggio composto sì da una sveglia, ma anche da un... vibratore che va infilato nelle mutandine di sera (vicino al clitoride), prima di andare a dormire. 

ala2

Praticamente questa piccola innovazione tecnologica al momento del risveglio anziché farci svegliare con un improvviso e fastidioso suono, comincerà a vibrare fino a farci raggiungere l'orgasmo

Little Rooster Alarm è andata praticamente a ruba, con i prossimi modelli che usciranno nel mese di ottobre.

Ha 27 livelli di vibrazione tutti silenziosi, la funzionalità viaggio e le batterie ricaricabili. Le recensioni delle utenti sono a dir poco molto positive, visto che le donne che hanno provato questa portentosa sveglia hanno raccontato di aver avuto un risveglio a dir poco 'orgasmico'.

Little Rooster Alarm può essere acquistata QUI

 

 

Letto 5188 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Settembre 2016 20:04
Vota questo articolo
(3 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale