28 Apr

Clinic Assistant, l'app che ti ricorda di prendere le medicine

Scritto da  |

Lo smartphone non è semplicemente uno strumento per essere sempre connessi ai social network o per telefonare i propri amici e familiari. Il mondo delle app, infatti, ci fornisce un universo di possibilità che hanno lo scopo di semplificarci la vita, alleggerendo, spesso, compiti che richiedono memoria e organizzazione. Non tutti, però, hanno la pazienza di organizzare la propria vita in maniera autonoma, facendo leva sulla memoria. Il lavoro, lo stress, le faccende di casa, possono farci dimenticare di molte cose: tra queste, possiamo sicuramente inserire l'assunzione di medicine

 

clinic

 

Ecco come si presenta l'app: 

 

foto1

 

Niente paura: in nostro soccorso arriva un'applicazione per smartphone, di recente lancio, chiamata Clinic Assistant. L'app, infatti, permette all'utente di organizzare l'assunzione dei farmaci, in maniera semplice e intuitiva. Clinic Assistant, infatti, nasce con un obiettivo chiaro, ossia quello di aiutare le persone che hanno la necessità di assumere medicinali, in orari prestabiliti, ma che non hanno una buona memoria. L'applicazione, dunque, funge da utile reminder soprattutto per le persone avanti con gli anni. 

foto2

 

Dopo aver impostato i medicinali da assumere, l'orario specifico e gli intervalli di tempo (che possono essere anche più di uno al giorno e impostati su determianti giorni della settimana), l'app inizierà a funzionare e ad allertare l'utente nel momento in cui scatta l'ora della medicina. 

 

foto3

 

È possibile, inoltre, aggiungere numeri di telefono di parenti e familiari: questa è una funzione molto utile, in quanto, se l'utente non aggiorna l'app informandola di aver preso i farmaci indicati, la stessa applicazione invia SMS ai numeri registrati, avvertendo i familiari della mancanta assunzione dei medicinali. 

 

foto4

 

Per maggiori informazioni sull'applicazione, potete contattare direttamente il Software Architect che ha sviluppato Clinic Assistant, Fabrizio Alonzi, direttamente sul suo profilo linkedin: https://www.linkedin.com/pub/fabrizio-alonzi/ o collegandovi al sito www.brainmote.com. Potete, inoltre, scaricare l'app Clinic Assistant su Play Store, cliccando QUI

 

Letto 2232 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Aprile 2014 10:21
Vota questo articolo
(3 Voti)
Daniela Caruso

Sono laureata in Culture Digitali e della Comunicazione (triennale) e Comunicazione pubblica, sociale e politica (magistrale). Sono appassionata di manga, tecnologia e make-up. Canto da quando avevo 6 anni e amo particolarmente il genere goth-metal. 

Attualmente coordino il progetto LeiDonnaweb e mi occupo della gestione dei social media del sito.

I miei contatti social:

Facebook: FaceIcon

Twitter: twitter

Google+: googleplus

LinkedIn: linkedinicon

Pinterest: pinterest-icon-20

 

Instagram:  second shot 1x

 

yumetwins