Per questa prima recensione ho deciso di parlarvi di un libro che davvero ho amato, ma che fosse anche attuale. In realtà la scelta non si è ristretta di molto, perché sono una divoratrice seriale di libri e di belli ce ne sono a bizzeffe. Alla fine ho deciso di parlarvi di Io prima di te, il romanzo più famoso della scrittrice inglese Jojo Moyes e tra i più chiacchierati del periodo.

“Sul serio è così. Ci ho pensato a lungo. Impari a convivere con il dolore, impari a convivere con loro. Perché sì, rimangono nel nostro cuore, anche se non respirano e non vivono più accanto a noi. Non è lo stesso dolore devastante che si prova all’inizio, il dolore che ti travolge e ti fa venire voglia di piangere nei posti sbagliati e di prendertela con tutti gli idioti che sono ancora vivi mentre la persona che amavi è morta. È qualcosa che impari a gestire. Come adattarsi attorno a un buco. Non so. Come essere.. una ciambella invece di una focaccina.”