14 Mar

Come gestire vita privata e lavoro

Scritto da  |

Equilibrio Vita privata-Lavoro: Missione impossibile per le Donne? 

Il concetto di equilibrio tra vita privata e vita professionale non è nuovo: è nato circa 40 anni fa (incredibile, vero?), ma è ancora attualissimo. Anzi, forse lo è più adesso che allora, e lo è ancor di più per le donne. Infatti, la percentuale di donne che devono lavorare aumenta sempre di più, perché un solo stipendio in casa non basta (e poi perché un minimo di soddisfazione e realizzazione professionale non ci fa male). Ma allo stesso tempo c’è la famiglia: badare a una casa, un compagno, dei figli. Difficile trovare il giusto equilibrio in tutto questo maremoto!
Senza contare che oggi il lavoro spesso non è fatto delle canoniche “6-8 ore e poi tutti a casa”: c’è chi chiede più flessibilità, più straordinari, trasferte, sacrifici (anche perché quando sei donna, in certi ambienti, paghi un prezzo più alto pur di non essere scavalcata da un collega maschio…solo perché lui non ha un utero!).

Il concetto di equilibrio tra lavoro e vita privata è quindi diventato fondamentale, perché i ritmi lavorativi hanno fagocitato la nostra sfera personale, generando stress e turbando l’armonia famigliare. Molto spesso la STANCHEZZA e la TENSIONE ci portano a litigare con i nostri cari senza reali motivi ma solo per sfogo, a isolarci dagli amici che ci invitano a uscire ma si sentono sempre rispondere “non ho tempo” oppure “sono troppo stanca, sarà per un’altra volta”, a rinunciare al nostro benessere non dedicando mai tempo agli hobby preferiti o alla cura di sé… insomma, a farci sentire come un criceto su una ruota che non smette mai di girare! Senza contare i danni al rapporto di COPPIA, solitamente il primo rapporto a soffrire di queste situazioni. E quando non abbiamo armonia a casa, anche al lavoro diventiamo più intrattabili e si crea un pericoloso circolo vizioso.

Molte aziende si stanno muovendo in questo senso, con iniziative che mirano a garantire un maggiore equilibrio tra vita privata e vita professionale, ma purtroppo questa non è ancora una filosofia condivisa da tutti i datori di lavoro. Dall’altra parte, è doveroso dire che anche noi abbiamo la nostra RESPONSABILITA’: dobbiamo mantenere certi paletti e non permettere che il lavoro invada spazi non suoi.

Se pensi di avere, anche lontanamente, un problema del genere, devi ricordarti che il tuo tempo è prezioso e limitato. Per cui devi pensare bene a come vuoi usarlo: vedilo come una torta da spartire sui vari fronti. Ecco perché è importante imparare a:
- fare delle liste di PRIORITA’: cosa è davvero importante tale da spenderci il mio tempo?
- DELEGARE: cosa sto facendo che potrei lasciare a qualcun altro?
- ELIMINARE: tutto quello che faccio è davvero necessario? Davvero davvero?
- DIRE NO: sai che non sei obbligata ad accettare tutte le richieste che ti vengono fatte? Pensa a tutte quelle persone che senza problemi dicono di no e vivono più tranquille.

 

equilibrio-vita-privata-lavoro


E poi, ci hai mai fatto caso? Ogni volta che, a fine anno, facciamo la lista dei buoni propositi per i 12 mesi a venire, non mettiamo mai quanto tempo in più vorremmo passare con la famiglia, quale hobby o sport vorremmo riprendere a praticare, quando intendiamo curarci quei dolori che ci portiamo dietro da secoli.
Quindi, una buona soluzione, oltre a quelle che ho proposto sopra, sta proprio nel cominciare dalla nostra testa e dalle nostre convinzioni. Dobbiamo ripeterci come un mantra frasi del tipo: “non vivo per lavorare, ma lavoro per vivere”, “il tempo dedicato all’organizzazione del mio tempo non è mai sprecato”, “il lavoro è solo una parte della mia vita”.
Per concludere, ricorda anche che sempre un maggior numero di disturbi e malattie sono dovute allo stress e al lavoro. Ed essendo nostro dovere prenderci cura della nostra SALUTE, è giusto cercare davvero il giusto equilibrio!

 

Sai che esiste finalmente un sistema di Gestione del Tempo studiato apposta per le Donne?! Un metodo per organizzare il LAVORO, la CASA e la FAMIGLIA in modo da avere PIU’ TEMPO PER TE STESSA e per le cose che ami.

Clicca qui per saperne di più

 

Letto 4957 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Marzo 2013 16:39
Vota questo articolo
(3 Voti)
Eleonora Mauri

Studiosa da tempo delle tematiche di crescita e miglioramento personale, i miei primi scritti li dedico al mondo femminile.

Unendo la mia esperienza personale a quella di altre donne intorno a me, coltivo il sogno di realizzare una serie di ebook per aiutare le donne di oggi: divise tra casa, lavoro, marito e figli, con pochi aiuti e tante responsabilità.

Ho sviluppato negli ultimi anni grazie anche all’esperienza lavorativa un’ottima capacità comunicativa, che viene rispecchiata nel mio stile di scrittura: semplice, chiaro e diretto.

Sai che esiste finalmente un sistema di Gestione del Tempo studiato apposta per le Donne?! Un metodo per organizzare il LAVORO, la CASA e la FAMIGLIA in modo da avere PIU’ TEMPO PER TE STESSA e per le cose che ami.

Clicca qui per saperne di più

Sito web: www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebook-la-gestione-del-tempo-per-la-donna-impegnata-pdf.php