06 Mar

Tra le braccia di Turan - il risveglio dei sensi

Scritto da  |

Quando poesia, fotografia e disegno danzano insieme. 

"Tra le braccia di Turan - il risveglio dei sensi" è un'antologia poetica appena pubblicata da Segnidartos Edizioni e curata dall'editor e fotografa biellese Raffaella Amoruso.
Il libro si rivolge agli amanti di forme espressive diverse in quanto contiene poesie di nove autori differenti, tre racconti dell'artista e scrittore Indro Pezzolla, una fotografia di Andrea Tonella e disegni in bianco e nero di Nicolò Avanzi, giovane artista biellese.
Il filo conduttore dell'opera è l'amore, la tenerezza, la sensualità e l'erotismo. Ma anche malinconia, disincanto e, come scrive il pedagogo e poeta Fabio Amato nella nota critica "il silenzio, quel silenzio che ci permette di entrare in sintonia con la parte più profonda di noi stessi e nello stesso tempo ci aiuta a conoscere l'altro nella sua intimità".
L'antologia è dedicata a Turan che nella mitologia etrusca rappresentava la dea dell'amore, nonchè della fertilità e della vitalità. Il suo nome significa lettaralmente "signora".
Perchè, come scrive Raffaella Amoruso nella prefazione "Abbiamo tutti bisogno di impulsi, di sogni e di magia, la necessità vitale di Poesia, che possa risvegliare le emozioni, troppo spesso sopite e distratte, per regalare ancora, nuovi colori e nuova luce, alle cose che ci circondano".
Esplicito omaggio alla dea etrusca si trova anche nella fotografia di copertina che rappresenta una bellissima donna in dolce attesa.

 


L'attesa è anche quella di un nuovo inizio: secondo Fabio Amato "leggendo questi componimenti si ha la sensazione che la poesia vera abbia ancora la forza di emergere, malgrado le reali difficoltà che quotidianamente investono il nostro mondo. Ad essa spetterà il compito di guidarci fuori dalle sacche in cui siamo impantanati".

 

Potrebbe interessarti anche: Poesia tra l'italia e la Grecia

 

Letto 3648 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2013 12:52
Vota questo articolo
(28 Voti)
Mara Giglio

Nata in provincia di Milano nel 1977, Maturità Classica e Laurea in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Milano. Ho maturato esperienze nel settore giornalistico e nel settore impiegatizio. In parallelo, mi occupo con passione dell'accudimento degli animali, in particolare dei cani. Da sempre affascinata da ogni espressione creativa, dalla danza alla musica passando per il cinema e la pittura, sono un'amante della poesia e della letteratura in ogni sua forma. Innamorata del mare e della natura, amo viaggiare, ho vortici nei capelli, occhi curiosi e colleziono attimi come se fossero pietre preziose. Ho pubblicato il libro di poesie e disegni "I segreti delle orchidee" e curo il blog dedicato alla poesia, alla cultura, all'arte, alla musica, alla natura e alla fotografia.

Sito web: isegretidelleorchidee.blogspot.com/