15 Feb

Basta litigare. Ecco 3 soluzioni per evitare le discussioni

Scritto da  |

Ti capita spesso di trovarti in mezzo a litigi o discussioni? Pensaci bene: può essere perché non tolleri che le persone contraddicano la tua opinione. 

E anche quando sai di aver torto, continui a discutere per salvare la tua immagine, perché per te aver torto è una debolezza? Beh, tranquilla, è umano! Tutti sbagliamo e a nessuno piace essere nel torto.
Ma allora come fare? Innanzitutto dobbiamo capire che per avere il rispetto e l’ascolto degli altri non dobbiamo pretenderli, ma chiederli con gentilezza, e MERITARLI. Specialmente in quest’ultimo caso, ci vuole anche un po’ di pazienza perché richiede un certo tempo. Il rispetto e l’ascolto sono fondamentali, perché se gli altri non ci ascoltano o non rispettano la nostra opinione non potremo mai, ad esempio, convincerli di qualcosa, o dar loro un consiglio.
Ecco quindi 3 soluzioni per avere conversazioni serene e costruttive:
• imparare ad ammettere quando abbiamo torto: nessuno è infallibile, tutti sbagliamo. Ma ti assicuro che si fa più bella figura ad ammetterlo piuttosto che continuare a discutere;
• dare spazio alle opinioni altrui: la maggior parte delle volte, le idee migliori nascono dall’unione di più punti di vista. Inoltre, abbiamo sempre qualcosina da imparare dagli altri, per cui vale la pena aprire le orecchie e tappare la bocca di tanto in tanto;
• se non si è d’accordo, argomentare in modo sereno e pacato.

 

basta-litigare

 

 

In questo modo, non solo si evitano tante discussioni, ma si viene anche ascoltati e apprezzati di più. Alzare la voce e imporsi parlando sopra la voce dell’altro non funziona, te l’assicuro. Anzi, mette solo l’altra persona sulla difensiva e distrugge il dialogo.

Questi suggerimenti valgono non solo quando si esprimono delle opinioni, ma anche quando si prendono DECISIONI COLLETTIVE. Ad esempio, in famiglia o con gli amici vuoi sempre stabilire tu cosa fare e dove andare? Questo vuol dire che (magari inconsciamente) pensi che solo la tua opinione conti. So che è brutto ammetterlo, ma di fatto è così. E col tempo i tuoi cari potrebbero esserne infastiditi. È giusto che le decisioni vengano prese insieme, sentendo la voce di tutti. E anche se la scelta fatta da una tua amica o dal tuo compagno non si rivelerà la migliore, che importa? Siamo tutti umani ed è normale sbagliare. Almeno la prossima volta saprete cosa evitare.
E poi alla fine, non è così fondamentale dove si va a mangiare una pizza o che film guardare al cinema: ciò che importa davvero sono le persone con cui stai, che sono l’unico elemento davvero fondamentale per passare del tempo piacevole. 

 

Sai che esiste finalmente un sistema di Gestione del Tempo studiato apposta per le Donne?! Un metodo per organizzare il LAVORO, la CASA e la FAMIGLIA in modo da avere PIU’ TEMPO PER TE STESSA e per le cose che ami.

Clicca qui per saperne di più

 

Letto 5755 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)
Eleonora Mauri

Studiosa da tempo delle tematiche di crescita e miglioramento personale, i miei primi scritti li dedico al mondo femminile.

Unendo la mia esperienza personale a quella di altre donne intorno a me, coltivo il sogno di realizzare una serie di ebook per aiutare le donne di oggi: divise tra casa, lavoro, marito e figli, con pochi aiuti e tante responsabilità.

Ho sviluppato negli ultimi anni grazie anche all’esperienza lavorativa un’ottima capacità comunicativa, che viene rispecchiata nel mio stile di scrittura: semplice, chiaro e diretto.

Sai che esiste finalmente un sistema di Gestione del Tempo studiato apposta per le Donne?! Un metodo per organizzare il LAVORO, la CASA e la FAMIGLIA in modo da avere PIU’ TEMPO PER TE STESSA e per le cose che ami.

Clicca qui per saperne di più

Sito web: www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebook-la-gestione-del-tempo-per-la-donna-impegnata-pdf.php