18 Set

Giù il gettone...si riparte! Viaggio alla ricerca del lavoro

Scritto da  |

E' Settembre da un po', si ricomincia. Ho le mani che fremono, fatico a tenerle, ma non riesco a scrivere alla velocità dei miei pensieri, perciò mi limiterò a tenere il passo, sperando di riuscire a dar voce al turbinio di considerazioni che in questo periodo alloggiano nelle stanze della mia testa.

Ci indottrinano con...”metti giù un buon curriculum che avrai più possibilità!”, oppure “metti in risalto questa e quell'altra esperienza!”...”sfoltisci di qua!, sfoltisci di là!”...tutti a dire dire dire....

Poi arriva il giorno del colloquio....ripassiamo: doccia? fatta, denti? lavati, capelli? accettabili dai, puliti e sistemati... vestito? casual, non vado ad una sfilata e voglio sentirmi a mio agio.

Curriculum alla mano, rivediamolo, la foto c'è, la firma pure, la lunghezza è giusta, ok perfetto.

Sono carica, l'energia a 1000, e sono animata dalla passione per il settore a cui ambisco e per cui mi candido, capite? non solo ho avuto esperienza ma mi piacerebbe fare pure quello che dovrei andare a fare (e vi sembra poco? guardate quanti zombie ci sono in giro)!

Benissimo, non resta che andare!

Buongiorno! Buongiorno...da qui in poi solo FORMALITA' compila di qua, firma di là.

Ho risposto a questa ricerca perché in passato ho avuto esperienze in merito...bene...ci siamo sono nel posto giusto al momento giusto penso...mmm...beh in realtà cerchiamo persone che abbiano un'esperienza più recente...si ma io ho esperienza e questo lavoro lo farei già da oggi, sono qui, adesso, con tanta voglia di fare.....niente...razionalità Vs possibile ed auspicabile slancio intuitivo dell'intervistatore 1-0.

Sapete cosa manca (molto spesso) a chi conduce un colloquio di lavoro? La capacità di carpire l'energia della persona che ha davanti e le reali intenzioni al di là delle parole scritte.

 

 colloquio-di-lavoro

 

Questo modus operandi da parte di chi ha la facoltà di assumere personale non fa altro che riempire le fila di annoiati dipendenti (che ce n'è già in abbondanza), e allora diventa un po' più dura stingere i denti prendere sottobraccio la propria voglia di fare (credendoci sopratutto), per andare alla volta di mete più fortunate.

Giù il gettone, si riparte...

 

Ti interesserà pure: Tensione da Colloquio? Ecco come combatterla

 

 

Letto 2734 volte Ultima modifica il Mercoledì, 02 Ottobre 2013 19:49
Vota questo articolo
(7 Voti)
La Flò

Ecco lo sapevo, non so mai che dire quando mi chiedono di raccontare qualcosa di me, a parte dati oggettivi quali età, nome, residenza, spiegare chi si è resta sempre in un precario equilibrio fra l'autocelebrarsi e l'autocommiserarsi (mio personalissimo parere) perciò scopritemi attraverso quello che scrivo, conoscerete di me più di quanto io possa mai raccontarvi.

 

canale youtube: http://www.youtube.com/channel/UCnpVR_dTbcihR1C7eynQQzg?feature=watch

Sito web: lafloppola.blogspot.it