23 Nov

L'oroscopo di oggi 23 novembre 2014, segno per segno

Scritto da  |

Vediamo cosa ci riservano le stelle oggi 23 novembre 2014. Leggiamo l'oroscopo.

ARIETE (21 marzo – 19 aprile): entro fine giornata le cose potrebbero peggiorare, quindi cercate di non mostrarvi troppo arrendevoli sin da subito.

TORO (20 aprile – 20 maggio): quello che la giornata vi offre potrebbe non essere di vostro gusto, oggi. Non sottraetevi a certe attività.

GEMELLI (21 maggio – 20 giugno): le vostre vicende, oggi, potrebbero essere inspiegabilmente e indissolubilmente legate a quelle di qualcun altro, ma ciò vi arrecherà dei vantaggi.

CANCRO (21 giugno – 22 luglio): oggi non vi basterà chiedere quel che desiderate, dovete essere certi di meritarvi le cose.

LEONE (22 luglio-23 agosto): cercate di non perdere tempo altrimenti una grana di lavoro non riuscirà mai a risolversi del tutto.

VERGINE (23 agosto – 22 settembre): una decisione vi consentirà di essere molto apprezzati in campo lavorativo. Siate consci di aver fatto la scelta giusta.

BILANCIA (23 settembre – 22 ottobre): sarete gli unici responsabili del cattivo comportamento di una persona cara che si è stancata delle vostre promesse vane.

SCORPIONE (23 ottobre – 21 novembre): gli altri potrebbero avere la sensazione che stiate nascondendo qualcosa, quindi cercate di essere molto chiari e loquaci.

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre): i vostri desideri saranno del tutto soddisfatti, evitate quindi ogni mossa azzardata.

CAPRICORNO (22 dicembre – 19 gennaio): la nostalgia avrà un certo peso su quelle che sono le vostre decisioni odierne, cercate di non eccedere però nel ricordare il passato.

ACQUARIO (20 gennaio – 18 febbraio): occorrerà fare attenzione ai modi oggi, cercate di capire perché qualcuno vi vuole così male.

PESCI (19 febbraio – 20 marzo): la giornata è ideale per cercare di capire chi vi ha fatto tanto arrabbiare e per quale motivo. In seguito sarà necessario un chiarimento.

Letto 828 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale