04 Ago

Testa sex toys per lavoro, la storia di Cara Houiellebecq

Scritto da  |

Quando si dice unire "l'utile" al "dilettevole"! Il lavoro più piacevole al mondo lo fa Cara Houiellebecq, una  donna londinese e madre di 2 figli, che ogni giorni testa sex toys di ogtni tipo, riuscendo a guadagnare oltre 20.000 euro l'anno!

Cara, in un'intervista, afferma di provare almeno 15 orgasmi alla settimana e di essere molto soddisfatta del suo lavoro. Tutto è iniziato a seguito dell'apertura del suo blog, in cui consigliava alle donne come scegliere il "sex toys"  migliore, e che facesse al caso loro! Cosi la donna ha iniziato a testare sex toys tra cui, molte varietà di vibratori descrivendone pregi e difetti. 


Grazie al suo blog è stata  presto notata dalle case produttrici, le quali hanno iniziato ad inviarle i loro prodotti, pagandola per testarli. Cara rivela "I giocattoli sono sempre stati una parte importante della mia vita sessuale. E’ stato proprio questo che mi ha spinto a parlare della mia intimità sul mio blog e a vendere i sex toys alle persone, non prima averli testati su di me, ovviamente”.

 

Letto 1553 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)
Speranza Capotortora

Studentessa di Scienze del Servizio Sociale all'Univerisità Federico II, coltivo la passione de giornalismo e, in particolare, mi tengo aggiornata sul mondo femminile e su argomenti che oscillano dalla moda, al make-up, dal benessere agli accessori più trendy.

 

Facebook: Speranza Capotortora