30 Giu

Si sposano per amore, vengono uccisi in pubblico: lei ha solo 17 anni

Scritto da  |

Se sposarsi per puro amore sembra da noi essere ordinaria amministrazione, in alcuni Paesi del mondo non è così. In Pakistan una coppia è stata uccisa per aver contratto un matrimonio d'amore. Secondo nuovi dettagli emersi dai media locali, la coppia è stata decapitata in pubblico. Quello che nel Paese viene chiamato delitto d'onore è stato compiuto dal padre della ragazza, giovanissima sposa, insieme ad altri fratelli e complici. Le due vittime sono Muafia Bibi, 17 anni, e Sajjad Ahmed, 31 sono stati prelevati dalla loro casa, caricati su un furgone e portati nel villaggio dove sono stati decapitati dinanzi ai residenti, sconvolti dall'orrore. Secondo quelli che sono i dati della ong The Human Rights Commission of Pakistan, sono stati addirittura 869 i "delitti d'onore" commessi nel 2013 in Pakistan, sebbene la cifra possa essere maggiore in quanto spesso le famiglie hanno paura di denunciare i soprusi subiti. Non c'è mai fine all'orrore.

 

Letto 1645 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale