19 Giu

Mangiava solo Big Mac, smette e perde oltre 40 kg in un anno: la storia di Jodie

Scritto da  |
Strana è la storia di Jodie Edkins che ha iniziato a frequentare il McDonald's nel 2011 non appena ebbe la notizia della malattia che aveva colpito la figlia. Alla sua bambina avevano diagnosticato un tumore al cervello e lui, per reazione, iniziò a ingurgitarsi di Big Mac. La donna ha dichiarato: "Ne mangiavo a colazione, pranzo e cena. Sono ingrassata tantissimo".
 
 
Lo scorso mese di giugno, la splendida notizia della guarigione della piccola. Finalmente, poi, anche la decisione di dire addio a panini, patatine e McDieta, per tornare così ad un'alimentazione normale. Nel corso di un anno Jodie ha perso ben 44 kg. "Ho voltato le spalle al McDonald, ora posso godermi la vita e andare a fare shopping per comprare vestiti con taglie più piccole", ha dichiarato felice Jodie.
 

Letto 1320 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale