16 Giu

Uomo "costretto" a fare sesso con moglie e cognata: "Così salvo il mio matrimonio"

Scritto da  |

Davvero strana la notizia che vede protagonista un uomo d'oltremanica. In una lettera pubblicata sulla rubrica dedicata al sesso del tabloid The Sun, un uomo ha scritto: "Ho una relazione con mia moglie e sua sorella". Ha poi aggiunto: "Io e mia moglie siamo sposati da otto anni, sei mesi fa la separazione e da allora ho cercato conforto nella sorella di lei, che veniva a trovarmi per portarmi cibo e bevande".

 
Il 34enne ha raccontato che sua cognata lo aiutava a controllare quelli che erano i movimenti della moglie e che entrambe le donne sono consapevoli e felici di condividere l'intimità con lo stesso uomo. L'uomo ha però aggiungo che in realtà: "Lo faccio per salvare il mio matrimonio, ma non credo che funzionerà".
 

 

 

Letto 4684 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale