10 Giu

L'oroscopo di oggi 10 giugno 2014, segno per segno

Scritto da  |

Care amiche, ecco cosa ci riservano le stelle oggi 10 giugno 2014. Leggiamo l'oroscopo.

 

ARIETE (21 marzo – 19 aprile): una persona che non sentivate da diverso tempo potrebe indurvi a mettere in discussione alcuni progetti che per voi sembravano certi. Fate attenzione.

 

TORO (20 aprile – 20 maggio): una discussione vi segnerà profondamente e alla fine deciderete che non è il caso di prodigarvi troppo in questioni che non vi aggradano.

 

GEMELLI (21 maggio – 20 giugno): tenete a freno la lingua, non è il caso di rivelare a tutti dei dettagli importanti su una questione di lavoro di cui avete appena saputo.

 

CANCRO (21 giugno – 22 luglio): fate attenzione agli impegni odierni. Per il troppo lavoro rischiate di dimenticare qualcosa di importante nella vostra vita.

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto): nel pomeriggio riuscirete a godere del tempo libero per dedicarvi alle vostre attività preferite e capaci di rilassarvi notevolmente.

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre): riceverete un grosso aiuto da una persona che conta notevolmente nella vostra vita.

 

BILANCIA (23 settembre – 22 ottobre): uno strano comportamento di un parente potrebbe farvi venire voglia di allontanarvi per sempre da lui, cercate di capire prima il perché di talune scelte.

 

SCORPIONE (23 ottobre – 21 novembre): potrete anche assumervi altre responsabilità ma cercate dapprima di portare a termine alcuni compiti.

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre): potete usare l'immaginazione per tentare di risolvere un problema che sembra insormontabile ma in realtà non lo è.

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 19 gennaio): arriverete stanchi alla fine di un percorso che non ha fatto altro che cambiarvi profondamente.

 

ACQUARIO (20 gennaio – 18 febbraio): parlate forte e chiaro se volete che la gente vi ascolti, altrimenti non riuscirete a portare a termine il vostro progetto di vita.

 

PESCI (19 febbraio – 20 marzo): un rapporto importante potrebbe essere minacciato da un'influenza esterna non certo benevola, prestate la dovuta attenzione. 

 

Letto 1590 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Giugno 2014 00:41
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale