25 Feb

L'oroscopo di oggi 25 febbraio 2014, segno per segno

Scritto da  |
Care amiche, ecco cosa riservano a noi le stelle oggi 25 febbraio 2014. Ecco l'oroscopo
 

ARIETE (21 marzo – 19 aprile): Mantenete la vostra parola d'onore oggi e tutti saranno molto soddisfatti di voi.

 

TORO (20 aprile – 20 maggio): Degli elementi oscuri oggi metteranno in discussione la vostra buona fede. 

 

GEMELLI (21 maggio – 20 giugno): Sforzatevi di essere coerenti, altrimenti le persone non vi crederanno più. 

 

CANCRO (21 giugno – 22 luglio): Impegnate il corpo e la mente e alla fine riuscirete a cimentarvi in un'impresa che vi soddisferà molto. 

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto): Non accontentatevi dei compromessi, oggi dovete battervi per dire e affermare la vostra.

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre): Pensate a dei progetti che vi consentiranno di affermarvi nel mondo del lavoro, alla fine riuscirete a rimanere soddisfatti. 

 

BILANCIA (23 settembre – 22 ottobre): Oggi la verità deve avere la priorità su tutto, quindi non è il caso di manipolare le cose. 

 

SCORPIONE (23 ottobre – 21 novembre): Ottenete delle importanti informazioni prima di prendere una decisione che per sempre cambierà la vostra vita. 

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre): Lanciate un'impresa che vi sta a cuore, così riuscirete ad avere la meglio su tutti i vostri rivali. 

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 19 gennaio): Mettete una pietra sopra al passato, è il momento di dimenticare le cose vecchie e vivere quelle nuove.

 

ACQUARIO (20 gennaio – 18 febbraio): Riciclate delle vostre vecchie idee e alla fine avrete grande successo senza che nessuno si accorga di nulla. 

 

PESCI (19 febbraio – 20 marzo): Tenetevi alla larga dalle persone insoddisfatte, oggi dovete esternare quello che è il vostro solito ottimismo. 

 

Letto 2130 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale