19 Feb

Bimbo cade in un fosso, il suo cane lo salva dal freddo, la storia di Dominic Jeffries

Scritto da  |

Se è vero che il cane è il miglior amico dell'uomo, questa storia sembra confermarcelo ancor più. Dominic Jeffries, 7 annianni di Nashville, Tenessee, era uscito per una passeggiata con Coco, il suo amato cane, uno shitzu nero. Il piccolo all'improvviso è caduto in un fosso rimanendo incastrato tra i rami e impossibilitato dunque ad uscire.

 
Con il calare della sera, e senza che nessuno lo sentisse, Dominic ha iniziato ad avere sempre più freddo, visto che di notte la temperatura era calata ben oltre lo zero. Il bambino avrebbe così rischiato la vita se il suo compagno a 4 zampe non lo avesse riscaldato nell'attesa che qualcuno l'andasse a soccorrere.
 
Dominic ha poi dichiarato:
 
"Non ci vedeva e non ci sentiva nessuno, siamo rimasti tutta la notte insieme. Pensavo che Coco avesse freddo così l'ho coperto con la giacca. Invece era lui che stava scaldando me con la sua presenza". Il piccolo ha poi aggiunto di essersi spaventato quando ha visto le luci blu della polizia: "Quando vedi la polizia vuol dire che sei nei guai. Invece erano lì per salvarmi".
 

Letto 2224 volte Ultima modifica il Martedì, 18 Febbraio 2014 14:51
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale