05 Feb

L'oroscopo di oggi 5 febbraio 2014, segno per segno

Scritto da  |
Care amiche, ecco cos'hanno in serbo per noi le stelle oggi 5 febbraio 2014. Ecco l'oroscopo
 

ARIETE (21 marzo – 19 aprile): Nell'attesa che qualcuno vi invii un messaggio importante non rimanete con le mani in mano.

 

TORO (20 aprile – 20 maggio): Oggi un ospite metterà in discussione tutto ciò che farete e vi costringerà a riflettere sui vostri obiettivi.

 

GEMELLI (21 maggio – 20 giugno): Oggi potreste perdere temporaneamente i contatti con una persona che ha i suoi pensieri lontani da voi.

 

CANCRO (21 giugno – 22 luglio): Siete alla ricerca di risposte ma oggi purtroppo per voi non le avrete.

 

LEONE (23 luglio – 22 agosto): Oggi la vostra giornata potrebbe essere molto movimentata tanto da cacciarvi in una situazione dalla quale sarà difficile uscire.

 

VERGINE (23 agosto – 22 settembre): Sembra una giornata ideale per dedicarsi ad ogni tipo di svago. In serata avrete una bella sorpresa.

 

BILANCIA (23 settembre – 22 ottobre): Oggi potrebbero crearsi tensioni e incomprensioni con una persona a cui tenete, ma tutto poi si risolverà.

 

SCORPIONE (23 ottobre – 21 novembre): Rivivrete un’avventura che credevate si fosse conclusa per sempre, il finale sarà però diverso.

 

SAGITTARIO (22 novembre – 21 dicembre): Entro la fine della giornata riuscirete finalmente a risolvere un delicato problema.

 

CAPRICORNO (22 dicembre – 19 gennaio): Stabilite il giusto equilibrio tra ragione e sentimenti, tirando fuori il meglio di voi.

 

ACQUARIO (20 gennaio – 18 febbraio): Non vi annoierete con le solite vecchie cose: troverete il modo di renderle più allegre.

 

PESCI (19 febbraio – 20 marzo): Oggi è in serbo una sorpresa per voi, ma il modo in cui agirete sarà ancor più importante.

 

Letto 3212 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale