04 Feb

I bordelli animali spopolano in Danimarca, il governo: "Non è illegale, va bene così"

Scritto da  |

Care amiche, in Danimarca sta diventando una vera e propria piaga sociale. Parliamo di veri e propri bordelli animali in cui i clienti pagano per avere rapporti sessuali con degli animali di ogni specie. Tale pratica, grazie alla rete, ha avuto una notevole spinta promozionale attirando clienti da diverse nazioni come Germania, Olanda, Svezia e Norvegia, tutti alle prese con la voglia di provare nuove e perverse emozioni e fantasie sessuali.

 
Peccato che qui ad essere coinvolti sono innocenti bestiole. Sebbene tale pratica stia suscitando lo sdegno di gran parte dei cittadini danesi, il governo ha comunque annunciato che nulla sarà fatto per fermare la pratica relativa alla zoofilia, poiché, in Danimarca, tali bordelli e il sesso con animali sono del tutto legali. 
 
Amiche, diteci la vostra su questo discutibile (e per noi deplorevole) fenomeno. 
 

Letto 2922 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale