25 Dic

Corpo decapitato di una donna trovato in una valigia, orrore dal Messico (FOTO)

Scritto da  |

Evidentemente i messaggi dei narcos sono giunti fino a Città del Messico, dove la polizia ha scoperto il corpo decapitato di una donna all'interno di una valigia che è stata lasciata sulla scala di accesso della stazione SanAntonio. La segreteria di Sicurezza Pubblica della capitale ha riferito che un poliziotto ha notato il bagaglio la notte di sabato scorso. 

 

 
Non solo il cadavere, ma anche un messaggio su un cartoncino bianco sul quale scrivere: "Non rubare alla Familia Michoacana. Il prossimo sei tu, Jonas".
 
La Familia Michoacana è una organizzazione di narcos, molto attiva nel centro del Messico. Sembra che la donna in apparenza avesse tra i 25 e i 35 anni, ma non è stata ancora identificata, anche perché al cadavere (oltre alla testa) sono state tagliate anche le mani.
 

Letto 1921 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Dicembre 2013 21:15
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale