10 Dic

Non vuole continuare lo shopping con la fidanzata, tenta il suicidio

Scritto da  |

Ci sono uomini che davvero non sono in grado di sostenere una giornata di shopping con la propria donna. Quella che sembra una affermazione comica, in realtà non lo è se pensiamo che un uomo in Cina, pur di non continuare a fareshopping con la fidanzata a Shanghai ha tentato il suicidio. Dopo 4 ore in un centro commerciale, l'uomo era convinto che la sua fidanzata volesse tornare a casa. 

 
In realtà la donna ha insistito per fare visita ad un negozio di scarpe nel quale era in corso una svendita. Andato su tutte le furie, il fidanzato avrebbe inveito contro la sua compagna e la lite sarebbe culminata poi in un lancio nel vuoto da parte dell'uomo che è saltato giù da un balcone. 
 
Fortunatamente per lui alcune bancarelle hanno attutito l'impatto e non è in fin di vita. Siamo sicuri però che la sua donna non lo porterà mai più con sé a fare shopping.
 

Letto 2819 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale