07 Dic

Fu stuprata dinanzi alla figlia di 8 mesi, dopo 12 anni trova il coraggio di far arrestare il suo aggressore

Scritto da  |

Storia di paura e di violenza di cui ci giunge notizia dall'Inghilterra, dove una giovane donna ha finalmente trovato il coraggio di denunciare lo stupro che ha subito 12 anni fa quando aveva soltanto 19 anni. La violenza fisica fu perpetrata ai danni della donna dinanzi alla sua figlioletta di soli 8 mesi. Lo stupratore, Neville Williams, aveva deciso di festeggiare il suo 42esimo compleanno stuprando una donna e lo fece rovinando la vita di una giovane donna. 

 
L'uomo entrò in casa della donna a Birmingham e la violentò con brutalità e la terrorizzò dicendole che se avesse chiamato la polizia l'avrebbe stuprata nuovamente. Dopo anni finalmente l'uomo è stato arrestato e condannato a 10 anni di reclusione. Finalmente giustizia è stata fatta.
 

Letto 2944 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale