07 Nov

Jade, la neonata chiamata come il cane che l'ha salvata

Scritto da  |

Si chiama Jade ed è una bimba appena nata. Deve la sua vita ed anche il suo nome ad un cane. L'amico a 4 zampe di tal Roger Wilday ha permesso alla polizia di ritrovare la piccola, affidata alle cure di un ospedale di Birmingham, mentre proseguono ancora le ricerche della madre. Jade, il cane femmine di Roger stava passeggiando in un parco di Birmingham con il suo padrone quando si è avvicinata a dei cespugli.

 

Non vedendo più tornare Jade indietro, Roger si è avvicinato al suo cane dove ha trovato un borsone nel quale pensava ci fosse un gattino al suo interno. Invece vi ha trovato una neonata che agitava le braccia e improvvisamente si è messa a piangere. Subito Roger si è allertato chiamando la polizia.

 

Immediatamente gli agenti di polizia hanno istruito Roger, pensionato di 68 anni, su come mettere in salvo la piccola prima del loro arrivo. Una volta giunti sul posto la bimba, che pesa 2 kg e 700 grammi, è stata avvolta in una coperta e trasportata in ospedale. Lo staff dell'ospedale ha deciso di chiamarla Jade in onore del cane che ha permesso ai medici di poterla salvare. Ora la neonata è in ospedale, mentre la polizia prosegue le ricerche per scovare la madre che l'ha abbandonata. 

 


Letto 2763 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale