30 Ott

Perderà la verginità in nome dell'arte: la storia del 19enne Petteet Clayton

Scritto da  |

Si chiama Petteet Clayton e ha 19 anni. Sta facendo discutere la notizia che lo vede protagonista e che è destinata a suscitare non poche polemiche. Il ragazzo, infatti, ha deciso che il prossimo 25 gennaio perderà la verginità con un suo amico in una galleria d'arte nell'ambito del progetto "Art School Stole My Virginity”. Si prevede un pubblico compreso tra le 50 e le 100 persone.

 

image

 

 

Il giovane londinese, che frequenta il Central Saint Martinssul suo blog ha assicurato di non avere mai avuto alcun rapporto sessuale né con donne né con uomini e ha sostenuto che la verginità è un valore così grande da poter essere sacrificato solo in nome dell'amore per l'arte.

 

Il preside dell'istituto ha fatto sapere che il progetto non ha natura scolastica.

 


Letto 3249 volte Ultima modifica il Mercoledì, 30 Ottobre 2013 12:45
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale