30 Nov

Maria Pia Cappello: l'arte di affrontare la vita col sorriso

Scritto da  |

Basta stare per pochi secondi a contatto con Maria Pia Cappello per venire subito contagiati dalla sua positività, dalla sua solarità, dal modo “leggero” e al tempo stesso profondo con il quale riesce a gestire la propria vita rappresentando un grande esempio per tutti coloro che la conoscono e la amano. E' per questo che la magnetica Maria Pia, esperta d'arte internazionale, docente e scrittrice, ha visto nel tempo crescere di molto il numero dei suoi followers sui social, che ne apprezzano la spontaneità e la schiettezza.

Un successo che si riflette anche nelle prestigiose produzioni letterarie della Cappello, autrice tra gli altri de Il Volto e l’Anima nella Scultura di Ernesto Lamagna (The Face and the Soul in the Sculptures of Enrico Lamagna – Edizioni Sarpi 2017), inserito al Moma di New York, USA, e al Museo di Art Gallery dell’Ontario a Toronto, Canada, e del poetico racconto Amore e Pace dedicato alla memoria della scomparsa ed amata sorella Antonietta. Abbiamo intervistato l'affascinante Maria Pia Cappello per farci spiegare il “segreto” della sua filosofia di vita...

Maria Pia, ti vediamo spesso protagonista di tanti importanti eventi della capitale...

E' perchè mi piace stare con le persone allegre, buone di cuore, che siano solari, di sicuro non con quelle buie e pessimiste.

Presenziare a queste feste per te è diventato un dovere o è soltanto un divertimento?

E' un piacere per me, non un dovere. Mi diverto ad andare anche se non posso partecipare ad ogni party a cui vengo invitata perchè ho anche un lavoro però mi diverte mettermi dei bei vestiti, degli abiti stile ottocento, le coroncine in testa, i fiori...Amo l'eleganza e poi in questo modo, attraverso l'abbigliamento, riesco a trasmettere la mia gioia di vivere.

Dal punto di vista letterario in questo periodo stai preparando qualcosa?

Hai una domanda di riserva?

MARIA PIA FOTO 2

Da grande esperta d'arte, come vedi la scena artistica a Roma in questo periodo?

A New York specialmente a Manhattan, ci sono centinaia di gallerie. Per quanto riguarda l'arte metropoli come New York, Berlino e Parigi vanno forte ma l'Italia tiene bene perchè...l'Italia è Italia! Anche se molte gallerie di recente hanno chiuso noi abbiamo tante città d'arte e a Roma mi trovo molto bene.

Certo che a Roma dovunque vai trovi arte, ma quali sono i posti che preferisci?

Ovunque, soprattutto dove sono custodite le grandi opere d'arte ma anche qualsiasi altro luogo, ad esempio le gallerie dove espongono gli artisti, anche quelli meno noti. Ogni opera d'arte è frutto di lavoro, pensiero e passione infatti io apprezzo ed ammiro qualsiasi opera d'arte, sia dell'artista importante che di quello meno importante. Ho conosciuto tanti artisti sia italiani che stranieri, tanti pittori, scultori...L'arte, così come la scrittura, rappresenta una grande parte della mia vita.

Abbiamo parlato di abiti. Quanto ti interessa la moda e dove fai shopping?

Vado nelle boutique ma vado anche dalle mie sarte dove, a seconda delle mie indicazioni, mi faccio confezionare gli abiti particolari, lunghi e larghi che rispecchiano anche il mio carattere romantico e dolce ma determinato. Io sono molto determinata.

Qual è la città migliore per lo shopping?

Roma, non ci sono dubbi, anche se ovviamente devi conoscere i posti giusti. Poi io vado spesso anche a Firenze a fare acquisti e i miei vestiti sono inno alla vita e alla gioia. La gioia di vivere nonostante tutto, nonostante i problemi e i dolori terribili che ho dovuto affrontare. Io ho avuto una vita abbastanza difficile, di certo non semplice ma nonostante tutto continuo a sorridere.

Il tuo seguito sui social è notevole...

Sì, ci sono tante persone su facebook che mi dicono: continua così. Io ti seguo perchè mi dai coraggio. E' una gioia seguirti, vedere quello che fai, vederti sempre sorridente. Io ho sempre il sorriso, nonostante tutto io sorriso. Bisogna sorridere alla vita perchè siamo di passaggio su questo mondo e ogni giorno che abbiamo deve essre un giorno di gioia. Mi dicono che sono il loro punto di riferimento, che con me hanno cambiato la loro vita e questo è il messaggio più importante, per gli uomini ma soprattutto per le donne..

MARIA PIA FOTO 3

Effettivamente ci sono in giro molte donne depresse...

A tutte suggerisco di non mollare mai, di non credere mai a un uomo che ti dice che sei grassa, sei brutta, sei vecchia, non credere mai alle persone che ti criticano. Dovete credere solo a voi stesse  perchè la forza la possiamo trovare soltanto in noi, dentro di noi. E' importantissimo non lasciarsi mai andare, anche attraverso la cura del proprio corpo. Questo vuol dire andare dal parrucchiere, mettersi un bel vestito, sorridere alla vita, alzarsi la mattina e dire: quanto è bella questa giornata, oggi voglio correre, ballare, ridere, saltare, mi voglio amare. Mi voglio amare!

io ti seguo perchè mi dai coraggio importante questa frase una gioia seguitrti vederti vedere quello che fai hai sempre il sorriso nonostante tutto io sorriso bisogna sorridere alla vita siamo di passaggio su questo mondo ogni giorno che abbiamo deve essre un giorno di gioia.

 

Letto 199 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Susanna Marinelli

Giornalista pubblicista, iscritta all'ordine dei Giornalisti del Lazio e Molise dal 1989, nata e residente a Roma, inizia la propria attività sulla carta stampata collaborando con riviste musicali per teenagers di ampia diffusione come Cioè, Debby, Mattissimo quindi con il settimanale Magazine per il quale, insieme a sua sorella Patrizia, anche lei giornalista, cura la rubrica La Posta di Susy e Patty.

Appare come ospite in qualità di opinionista tra le altre nella trasmissione televisiva di RaiDue Mio Capitano e nella trasmissione radiofonica di Radio2Rai Radio2Time. Realizza servizi musicali in qualità di corrspondente in Inghilterra e Stati Uniti per il mensile tecnico Digital Audio Club. In tempi recenti inizia ad occuparsi di cinema, televisione, moda e bellezza collaborando con svariate riviste, alcune molto note del settore, quali Vip, Eva Tremila, la Rivista Ufficiale del Grande Fratello, i settimanali Adesso e Ora per i quali realizza servizi, inchieste, recensioni teatrali e cinematografiche ed interviste ai principali personaggi dello show business. Contemporaneamente continua a scrivere di musica e televisione sui mensili Ragazza Moderna e Top Girl. Parla fluentemente la lingua inglese.