18 Mar

Oscar 2016, i look del Red Carpet

Scritto da  |

Anche quest’anno, lo scorso 28 febbraio a Los Angeles, si è celebrata la tanto attesa cerimonia degli Oscar. Evento internazionale conosciuto in tutto il mondo, in grado di attirare attenzione e curiosità, soprattutto per il red carpet delle star.

 

Perché gli Academy Awards sono sì cinema, ma anche moda e costume. Quindi dopo i vincitori della statuetta dorata, gli occhi sono tutti puntati sul tappeto rosso. E voi? Siete pronti a vedere cosa hanno indossato le celebrities? Se siete curiosi di saperlo, ecco qui la mia classifica di voti, (con analisi) ai look. 

 

Rachel McAdams in August Getty Atelier

Rachel McAdams

Rachel McAdams ha indossato un abito verde bosco August Getty Atelier, con scollo all’americana, spacco vertiginoso e strascico di media lunghezza. Per completare iI look ha scelto gioielli Niwaka, e un paio di sandali silver Stuart Weitzman.


Look troppo noioso per i miei gusti, assolutamente senza effetto “Wow”. L’abito poco impegnativo e destrutturato cade come fosse un prendisole, mentre trovo scontato l’abbinamento con quei sandali eccessivamente minimal.
Tristissimo il beauty look. Hairstyle troppo serio, con uno chignon biondo platino (colore che non la valorizza) e una riga laterale morbida.

Banale il makeup, realizzato dalla sorella di Rachel, Kayleen McAdams, punta sullo sguardo (o almeno ci prova) con una matita verde shimmer sfumata e labbra nude.

Il mio voto: 3

 

Kerry Washington in Versace

Kerry

Kerry Washington ha scelto un abito Versace composto da un bustino in pelle nera e da una gonna bianca svasata con spacco. I gioielli, un paio di orecchini con tre file di diamanti e un grosso anello di Harry Winston, hanno impreziosito questo look, che sinceramente io ho trovato fuori luogo, non adatto agli Oscar. 


Lo stile Gladiator dell’abito, che non c’entra affatto con l’evento, è enfatizzato dall’acconciatura, una coda di cavallo che sembra quella di un corazziere. 
Le scarpe, Gianvito Rossi, sono senza senso, senza rigore stilistico e non adatte a lei ... da notare infatti come le gambe risultino visivamente più robuste. 
Salvo il makeup, con una linea di eyeliner molto spessa e un rossetto nude. Al party stava decisamente meglio, poteva invertire i look!

 


Il mio voto: 4

 

Jennifer Lawrence in Dior Couture

Jennifer

Jennifer Lawrence ha indossato un abito Dior Couture in pizzo nero con effetto nude sul corpetto, e una gonna interamente ricoperta da balze e volant. 
I gioielli, una collana molto sottile e un anello di diamanti, erano Chopard.


Non salvo questo look perchè l’ho trovato troppo “da matrona” quindi poco adatto a lei, e alla sua giovane età. Vincente l’hairstyle: un semplice caschetto asimmetrico biondo platino, perfettamente in tono con le sue caratteristiche, elegante, e poco impegnativo.

Mediocre il makeup. Poco curato, dalle sfumature rosa pesca, con linea di eyeliner sugli angoli esterni dell’occhio, e rossetto nude.

 


Il mio voto: 5

 

Charlize Theron in Dior

Charlize

Charlize Theron ha scelto un abito rosso cremisi firmato Dior, con tutti quei dettagli che sono perfetti per un red carpet: scollatura a V profonda, schiena scoperta e lungo strascico. 
Per impreziosire l’immagine, una collana con ciondolo e orecchini di diamanti Harry Winston, e un paio di sandali firmati Jimmy Choo.

Lei in genere non cambia mai stile, e sinceramente questo look ha davvero annoiato (e lasciamo stare la storia dell’abito rosso che non va bene sul tappeto rosso, perchè non la condivido). 
Ma se vogliamo esser puntigliosi, Charlize ha un fisico molto definito nella parte superiore, e quella scollatura non le dona, visto la linea delle spalle.

Trovo invece il beauty look davvero impeccabile. Capelli raccolti con riga laterale, e ciuffo morbido, sexy ed elegante. Il makeup punta sugli occhi, e devo dire con grande effetto. Uno smokey eyes nei toni del tortora / bronzo che enfatizza lo sguardo, e labbra rigorosamente nude.

 

Il mio voto: 6 - (perchè voglio esser buona)

 

Brie Larson in Gucci

Brie

Brie Larson, vincitrice del premio Oscar come miglior attrice protagonista, ha indossato un meraviglioso abito blu cobalto firmato Gucci. 
Il vestito è davvero bello, romantico con la sua linea ad A, scollo a V e gonna piena di rouches plissettate. Ma non credo c’entri

molto quella cintura, la trovo ingombrante, tanto che va a rubare la scena all’abito, togliendone l’eleganza.

Neanche il beauty look mi convince. Brie ha gli occhi piccoli, quindi anzichè una semplice matita sfumata sugli angoli esterni, era preferibile un trucco che ingrandisse la loro forma ... un leggero smokey sarebbe stato perfetto! 
Infine l’acconciatura mi piace solo nella parte anteriore, perchè non capisco assolutamente quel groviglio di capelli intorno al povero cerchietto di foglie...

 

Il mio voto: 6

 

Margot Robbie in Tom Ford

Margott

Margot Robbie ha indossato uno splendido abito color oro firmato Tom Ford, con profondo scollo a V e manica lunga. L’abito, realizzato su misura, era dal taglio a sirena. Per completare il look, gioielli Forevermark e una clutch nera con una lunghissima nappa.

Non vedo la scelta di questo abito particolarmente adatta a lei, alle sue caratteristiche. Una tipologia così chiara, con capelli biondi e occhi azzurri, non mi convince vestita da “statuetta”, perché l’abito diventa immediatamente protagonista. La clutch non la trovo azzeccata dal punto di vista stilistico.
 Perfetto il beauty look: hairstyle morbido e makeup davvero minimal, rispettano la sua bellezza naturale.

 

Il mio voto: 7-

 

Naomi Watts in Armani

Naomi

Naomi Watts ha scelto Armani Privè per la serata degli Oscar, puntando su un abito di lustrini blu e viola senza spalline, dal taglio e dal ricamo, a sirena. Come accessori un collier di diamanti e una clutch geometrica nera Bulgari.
 Complessivamente trovo il look un pò troppo “carico” sia per il colore scuro e sia per il ricamo, davvero impegnativo per le sue caratteristiche. Anche se alla fine non dispiace ... non inserirei Naomi Watts tra le migliori di questo red carpet.

Convince il beauty dall’allure retro. Un carrè mosso con onde morbide laterali, riga di eyeliner e rossetto rosso.

 


Il mio voto: 7 -

 

Julianne Moore in Chanel

Julianne

Julienne Moore ha scelto Chanel, e trovo che stia divinamente. L’abito nero, ha una scollatura a V profonda e dettagli cut-out ricamati. I gioielli, orecchini di diamanti a cerchio e bracciale che ricorda la forma di una foglia, erano Chopard.

Scelta studiata quella dei gioielli, soprattutto per gli orecchini, quasi a bilanciare le geo- metrie dei ricami sul decollettè.
 Complessivamente uno stile visto e rivisto sul red

carpet, e spesso vincente. Perché interpretandolo con eleganza e semplicità, Julianne Moore ha dato il giusto valore all’abito.

Viso e capelli favolosi, con un trucco naturale che punta su un ombretto rosa e grigio, foltissime ciglia, e base molto luminosa.

 

Il mio voto: 8

 

Lady Gaga in Brandon Maxwell

Lady Gaga

Lady Gaga ha indossato un abito bianco firmato Brandon Maxwell, composto da un corpetto con scollo a cuore e da un pantalone “nascosto” in una gonna. 
I gioielli, un paio di orecchini pendenti con pietre, erano Lorraine Schwartz

Anche se l’abito non le calzava a pennello, io lo trovo un look estroso, scenico che mi ha davvero convinta! C’è una sorta di equilibrio minimal, dal fascino retro, grazie alle morbide onde con riga laterale alla Marylin, e grazie al makeup, glamour ed elegante con un ombretto rosa shimmer sfumato, senza eyeliner ma con ciglia foltissime, su una base dal contouring impeccabile.

 

Il mio voto: 8+

 

Kate Blanchett in Armani

Binoche

Kate Blanchett ha scelto un abito Armani Privè, che nuovamente non rispecchia lo stile minimal del brand (vedi Naomi Watts). La coppia di gioielli estrosi, composti da un paio di orecchini a lische di pesce e bracciale di diamanti a forma di stelle marine, erano Tiffany.

L’abito è abbastanza impegnativo, sia per il colore e sia per i ricami di fiori con piume e cristalli Swarovski; ma il verde acquamarina esalta naturalmente le sue caratteristiche.
 Scollo a V e strascico, anche se sono un must dei red carpet, qui si lasciano contaminare da una freschezza esplosiva.

Valore anche al beauty look, con un morbido carrè cortissimo e un makeup luminoso e naturale. Mi conquista l’azzardo ... ma il risultato ancora di più! Lei ha saputo indossare tutto con estrema eleganza.

 


Il mio voto: 9

 

Alicia Vikander in Louis Vuitton

Alicia

Alicia Vikander ha indossato un abito Louis Vuitton, realizzato appositamente per lei.
 L’abito, giallo limone chiaro dalla linea ad A e senza spalline, era romantico e sbarazzino con una gonna dall’orlo a bolla. Anche i sandali, a specchio con tacco quadrato e trasparente (per fortuna non a spillo), erano Vuitton mentre gli orecchini chandelier Killa.

Molti hanno detto che somigliasse a Bella del cartone animato “La bella e la bestia”, e non si può dare torto a nessuno visto che la ricorda tantissimo. Altri invece hanno criticato il fatto che avesse scelto un abito non proprio lungo, quindi non adatto all’evento.


Per me quest’anno vince la freschezza. La sua freschezza fatta di un’eleganza poco impegnativa e chic. Quindi Alicia, oltre ad aver vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista, vince anche, e assolutamente per il look.
 Complice a tutto tondo il beauty.

Un mezzo raccolto con chignon e riga centrale e un makeup leggero che punta sull’incarnato fresco e luminoso.

 

Il mio voto: 10.

 

Letto 1793 volte Ultima modifica il Venerdì, 18 Marzo 2016 12:53
Vota questo articolo
(2 Voti)
Savannah Mu

Savannah Mu è il nome che ormai uso da tempo.  La mia terra d’origine è la Calabria, mentre Roma è diventata  la mia città. Sono una Consulente d’immagine, e mi occupo di ricerca di tendenza. Adoro l’arte, la musica e il cinema, e mi nutro quotidianamente di tutto ciò che è moda. Sono spesso irrequieta, in continua ricerca di novità, che facciano sempre la differenza ed esortino al cambiamento, l’unica leva per il progresso. La mia arma: un forte senso critico. Il mio carattere: un misto tra rigore e irriflessione.

Sito web: www.facebook.com/pages/Yourimage-Change-the-first-impression/133840523298832