Mini-guida per mantenere o far tornare i capelli realmente sani e belli!

 

Abbiamo gia visto quanto il sogno di ogni Donna sia di avere capelli perfetti in ogni occasione. Ecco perché è utile seguire questi 10 trucchi per capelli veramente sani e in forma. 

 

  1. Fare impacchi pre-shampoo almeno 1 volta a settimana con olii o burri vegetali, come l’olio di mandorle, l’olio di cocco, l’olio di ricino o il burro di karitè. Gli impacchi si dice sia meglio farli a capelli umidi perché in questo modo i capelli oltre che nutriti saranno anche idratati, ma io con il tempo ho capito che ogni capelli ha esigenze tutte sue, quindi provate e decidete in base all’effetto che ha sui vostri capelli un impacco da asciutti o da bagnati.
  2. Lavare i capelli il meno possibile. Appena vediamo i capelli che non stanno in piega come vorremmo e iniziano a sporcarsi li laviamo, proviamo invece a legarli o magari a lavare solo la parte davanti ed ad usare il phon per ravvivare la capigliatura.
  3. Preferiamo il look naturale! Ovvero usiamo il phon il meno possibile (quando e dove possibile ovviamente) e quando dobbiamo proprio usarlo proteggiamo i capelli con una crema idratante naturale come la Phyto9 e non usiamo mai il phon al massimo della temperatura, meglio una temperatura media. 
  4. Non pettinare i capelli da bagnati, ormai si sa i capelli da bagnati sono più deboli e fragili e si rischierebbe di spezzarli tutti, quando ovviamente si devono pettinare un minimo prima di asciugarli fatelo con un pettine a denti larghi in legno e delicatamente, per limitare i danni.
  5. Ovviamente no a piastre, ferri e brushing aggressivi. Inutile dire che sono i primi agenti che fanno spuntare le antiestetiche e fastidiose doppie punte (nel caso non possiamo fare a meno della piastra ecco un trattamento cheratinico specifico).
  6. No ai siliconi! Iniziate ad usare prodotti più “naturali” ed eliminate i siliconi che, per quanto decantati da parrucchieri e hair stylist famosi, soffocano e danneggiano i capelli, facendoli apparire solo in superficie più belli. Per iniziare potete provare con alcuni shampoo della Garnier della linea Ultradolce.
  7. Usare una maschera nutriente (sempre senza siliconi) due volte alla settimana ma utilizzando un accorgimento: tamponate i capelli, applicate la maschera e passate il phon caldo per 30 secondi. Il calore aiuterà tutti gli attivi a penetrare per bene nel capello.Consigli-capelli-sani
  8. Utilizzare il COW alternato ai lavaggi con normale shampoo, sia perché è più delicato come lavaggio sia perché lo scrub al cuoio capelluto effettuato dallo zucchero aggiunto al balsamo (preferibilmente Splend’or al Cocco) aiuta la circolazione del cuoio capelluto.
  9. Legare i capelli prima di andare a dormire, basta fare una coda alta e morbida per evitare i nodi al mattino e non stressare i capelli.
  10. Adottare piccoli accorgimenti quali: non usare laccetti per capelli con parti metalliche poiché strappano i capelli, non toccare troppo i capelli, non tenerli legati per troppo tempo o troppo stretti.

 

Ti interesserà pure: I rimedi per i capelli secchi e privi di tono

 

Se certamente alcune di noi, care amiche, ne hanno solo sentito parlare senza mai provarlo, è giunto il momento di ricredersi e procedere invece ad utilizzarlo. Parliamo dello shampoo a secco, avente le sembianze di una normale lacca o spray per capelli, ma che invece una volta applicata li lava senza bisogno neppure di risciacquarli. Nutrendo i capelli come uno shampoo normale, regala grandi vantaggi anche in termini di lucentezza della vostra chioma.

 

Per i diversi tipi di shampoo a secco la procedura è sostanzialmente sempre la stessa. Dopo aver agitato il prodotto, va spruzzato su tutti i capelli, dalle radici alle punte, senza lasciare scoperta nessuna zona. Occorre attendere dai due ai tre minuti salvo poi spazzolare la chioma per togliere gli eccessi del prodotto. I vostri capelli appariranno immediatamente più soffici e brillanti sia alla vista che al tatto.

 

Tra i migliori in commercio vi proponiamo quello di Garnier, 150 ml per 5,49 euro. Ottimo anche quello di Sephora, 75 ml al costo di 7 euro. Consigliabile è anche quello di Klorane al latte di Avena, acquistabile in farmacia al prezzo di 11,90 euro per 150 ml.

 

Ecco tutti i prodotti che vi abbiamo citato:

 

 

Prendersi cura dei propri capelli è molto importante: essi rappresentano, infatti, la cornice del volto e, pertanto, devono essere trattati coi guanti. In molte abbiamo i capelli grassi: si sporcano facilmente e ogni shampoo pare peggiorare la situazione. I capelli risultano sporchi pochi giorni dopo averli lavati. Oggi vi voglio consigliare due prodotti che vi possono aiutare a contrastare l'eccesso di sebo dei capelli grassi: Shampoo dermo purificante - Plus 33 - Harbor e la Maschera Purificante all'Argilla - Plus 33 - Harbor.

Per chi ama, come me, prendersi cura dei propri capelli vi consiglio di provare il Kerastase Kit Elixir Ultime Shampoo + Maschera + Olio. Questi prodotti sono dedicati a tutti i tipi di capelli e anche a quelli grassi. Non fatevi spaventare dalla parola "olio", perché, io che ho i capelli grassi, usandoli, mi sono trovata davvero bene. Scopriamo insieme questi prodotti che potete acquistare su Trilab Hair Shop.

Vi presento dei prodotti appositamente pensati per chi ha i capelli secchi e/o danneggiati da tinte o decolorazioni. Parlo dello Shampoo e del Balsamo all'Olio di Soia e Baobab di Aluminè Naturals di Peter Lamas. Scopriamo insime questi prodotti.