06 Set

Come una star del Cinema a Venezia

Scritto da  |

Anch’io ho vissuto un sogno ad occhio aperti a Venezia. Come? Adesso vi racconto tutto.

Un giorno, io, mia mamma e mia sorella, siamo andate a fare shopping e, in un negozio CAD igiene e bellezza, abbiamo acquistato dei prodotti L’Oreal Paris, come il Mascara ciglia finte effetto farfalla. Sullo scontrino c’era un codice e, abbinata la cartolina di un concorso “Vinci un week end da sogno a Venezia” e alla visione di un film Palazzo del Cinema del Lido, in occasione della 70 Mostra d’Arte Cinematografica, la Biennale di Venezia. Io ho compilato tutto e ho inviato il mio codice. Dopo un mese mi è arrivata una bellissima notizia dall’agenzia di comunicazione: “Barbara Braghin lei ha vinto il soggiorno a Venezia” mi ha detto e signora dall’altra parte del telefono. “Ma che bellezza” ho pensato. E’ il premio giusto per me, un regalo bellissimo. Così, insieme ad altri quindici fortunati vincitori, ho avuto il privilegio di essere trattata come una diva. Abbiamo alloggiato all’Hotel Monaco & Grand Canal San Marco, un albergo con un bel passato nella storia dell’ospitalità e della ristorazione, arricchito, dopo i lavori di restauro, di un autentico monumento della Venezianità: il Ridotto di Palazzo Dandolo. Arrivati a Venezia, nel pomeriggio, abbiamo fatto il gondola tour, attraversando i canali di Venezia e il Canal Grande ammirandone il tutto.

 

Concorso-Oreal-Paris-Venezia

 

 

Poi, noi signore, come delle star siamo state truccate dalle professioniste dello Staff L’Oreal Paris, che hanno realizzato per loro il trucco in base al look serale di ognuno. La serata è iniziata con la cena di pesce nel bellissimo ristorante Il Giglio, dove trattati come dei veri principi e principesse, abbiamo deliziato di un’ottima cena a base di pesce accompagnata da ottimo vino. Poi, è arrivato il momento magico della serata: motoscafo verso il Lido di Venezia, foto, flash, giro all’hotel Excelsior e poi direzione Palazzo del Cinema. Ed è così che noi, fortunati vincitori, siamo entrati nella location più ambita alla visione del cortometraggio Disney Mickey Mouse ‘O Sole Minnie (fuori concorso) e del film Harlock: Space Pirate 3D (fuori concorso). La Sala Grande era piena e il pubblico tutti con gli occhiali rossi per la visione in 3D. Finita la proiezione, abbiamo ripreso il motoscafo e siamo ritornati a Piazza San Marco. Lo staff di Ovo Studio agenzia di comunicazione, quello di CAD, e l’accompagnatrice ci ha seguito è stato molto professionale e gentile. Con l’acquisto di un prodotto L’Oreal Paris presso un negozio CAD, si può davvero realizzare un sogno. E che sogno! L’ingresso alla 70 Mostra del Cinema di Venezia. Io mi sono divertita da morire, è stato un regalo che è venuto giù dal cielo, e mi sono sentita una vera regina. Ringrazio lo staff di CAD Igiene & Bellezza, di L’Oreal Paris, di Ovo Studio, l’accompagnatrice e tutti coloro che ci hanno seguito in questo splendido soggiorno a Venezia.

 

Ti interesserà pure: Vi siete mai sentite come Amelie?

 

Letto 2753 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)
Barbara Braghin

Partita per Londra, all’età di ventitré anni, frequenta i college di lingua inglese. Ma la sua voglia di viaggiare supera ogni desiderio e lavora così per famosi tour operator. A trent’anni si trasferisce nella capitale ed è proprio a Roma che inizia a frequentare da vicino il  mondo dello spettacolo e delle pubbliche relazioni. Inventa il personaggio di Madame Corinne che porta sul palco del Teatro Parioli al Maurizio Costanzo Show in onda su Canale5 e nel parterre di Quelli che il Calcio in onda su RaiDue. Partecipa alle selezioni di Lady Burlesque su Sky Uno e fa parte del gruppo The Wastes of Burlesque con altre  cinque ragazze e vengono spesso chiamate al programma pomeridiano Pomeriggio Cinque su Canale5. Scrive e presenta il talk show Sacro e Profano, andato in onda sulla WebTv Roma Tv.  Nel 2011 ha ricevuto il Premio “Per il Cinema e le Arti Sceniche” alla Festa del Cinema e della Cultura di Chiusa di Pesio (Cn); sempre nel 2011 ha ricevuto il Premio come “Miglior Public Relations & Communications” dalla Produzione Cinematografica Stella Polare Film; nel 2012 ha ricevuto il Premo come “Polesani cha hanno Onorato la Provincia di Rovigo in Italia e nel Mondo” dalla Camera di Commercio di Rovigo; nel 2013 ha ricevuto il Premio dal “Museo Nazionale delle Paste Alimentari” nella sezione giornalismo internet Roma - San Francisco Usa presso il Teatro Salone Margherita “Il Bagaglino” di Roma. Oggi scrive per “I Suoi Blog” e per diverse testate giornalistiche, dove cura le rubriche di mondanità ed è sempre presente agli eventi più belli.

Sito web: www.barbarabraghin.com/