25 Feb

Voglio andare a vivere da sola

Scritto da  |

Chi di noi non ha mai almeno una volta nella vita espresso questo desiderio. Purtroppo ci troviamo in un momento socio-economico difficile, che non facilita questo passo: non a caso siamo stati definiti in passato "bamboccioni", o sbaglio?!?
Al che bisogna aggirare l’ostacolo, trovare il giusto compromesso tra le nostre esigenze/possibilità e ciò che il mercato/società ci offre.
Se non si è interessati ad affittare stanze o posti letto, che ci vedono costretti a condividere lo spazio della propria intimità con persone (probabilmente) sconosciute, si può optare per un LOFT. È "open space", uno spazio unico (precedentemente ad uso ufficio) e adattato ad uso abitativo: di piccole dimensioni, ma dal prezzo, se si cerca bene, economico e vicino alle nostre esigenze.
Navigando in rete ho notato la possibilità buona sia di un affitto (dai 500 ai 1000 euro) sia di acquisto (a partire da 130.000 euro), ovviamente i costi variano in base al quartiere e alla "tipologia" della casa. È possibile però trovare prezzi vantaggiosi anche in pieno centro: per esempio qui a Roma è possibile trovarne a prezzi convenienti sia a Rione Monti (dietro via dei Fori Imperiali) sia a via della Lungara (Trastevere).
E per quanto riguarda l’arredamento? Niente paura, Ikea ci insegna che anche una casa di 40 mq può essere fornita di ogni comodità: vi sarà capitato di vedere all’interno degli store "le case in miniatura" arredate con tutto il necessario dagli architetti del marchio svedese. Ebbene voi dovrete essere ispirati allo stesso modo. L’ingegno è la parola chiave.
Magari, se i soffitti alti ce lo permettono, possiamo optare per un soppalco, da adibire come stanza da letto o come studio; l’angolo cottura è la soluzione migliore per far confluire in un unico spazio due ambienti fondamentali della casa, la cucina e il salotto, punti di ritrovo e di condivisione.

 


Inoltre per dare un’illusione di spazi più ampi, possiamo aiutarci con la tinteggiatura delle pareti e lo sfruttamento della luce naturale: colori chiari e brillanti amplificheranno la percezione dello spazio.
Al contempo, possiamo utilizzare le tinture dai colori più sgargianti per delineare gli spazi all’interno dell’open space, così da guadagnare mq, sfruttando un escamotage utile a diminuire l’utilizzo di mobili "ingombranti".
Il loft permette alla nostra fantasia di viaggiare, di esprimersi liberamente senza freni.
Quindi se sentite il bisogno di indipendenza, di libertà cosa aspettate?

Cercate il vostro loft su misura.

 

Potrebbe interessarti anche: Il colore giusto per le pareti di casa

 

Letto 3800 volte
Vota questo articolo
(5 Voti)
Francesca del Monaco

Neo laureata in giornalismo, ancora incerta sul mio futuro, desiderosa di tutto.

Visitare il mondo, viaggiare per un anno intero, coltivare le mie passioni, acquistare centinaia di scarpe e borse da conservare in una cabina armadio all'altezza di Carrie Bradshaw, smettere di fumare, avere una love story con una rock star, fare un corso di fotografia, imparare a cantare (per la gioia di chi assiste alle mie performance canore), tatuarmi dappertutto, scrivere un libro…

E questo è solo l’inizio della mia lunga lista.