18 Ott

“Case volanti” in cui vivere, il progetto di Laurent Chehere (FOTO)

Scritto da  |

Riuscireste mai a immaginare delle case che si staccano da terra e si librano nel cielo fuggendo via, magari per sempre? Forse sì, forse no amiche care. Sta di fatto che possiamo vederle. Il tutto grazie ad un progetto fotografico della francese Laurent Chehere, grande appassionata di surrealismo.

 

La fotografa transalpina ha realizzato il progetto Case volanti ispirandosi alle abitazioni più povere delle città francesi e lavorando su alcune immagini digitali. Le foto saranno esposte alla Muriel Guepin Gallery di New York dal 1° novembre al 1°dicembre 2013. Dall'hotel alla roulotte, passando per una villetta piena di animali, ogni edificio sembra raccontare una storia.

 

Sembra naturale chiederci il perché queste case siano fuggite via, chi ci viva dentro, dove siano dirette. Ogni casa è un racconto. Il racconto di una o più vite, animali o umane che siano.Gustiamoci insieme le spettacolari foto di “Case volanti”:

 

 

Letto 3588 volte Ultima modifica il Venerdì, 18 Ottobre 2013 10:56
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale

Articoli correlati (da tag)