Valentina Giustozzi

Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

URL del sito web: http://labellezzachevorrei.blogspot.it/

In questo periodo di transizione, il freddo lascia il posto a giornate più miti, i primi raggi di sole che scaldano la pelle, il vento si fa più mite, le temperature si alzano, il corpo e la natura si preparano a una nuova rinascita.

Un giorno speciale oggi, che puoi pensare di trascorrere celebrando tutta la meraviglia dell’essere donna, mamma, moglie, sorella, amica.

Le temperature rigide, gli sbalzi tra ambienti esterni ed interni, il vento, tendono a mettere a dura prova la nostra pelle, che improvvisamente risulta disidratata, spenta, ingrigita.

Ammettiamolo: l’inverno è il periodo più deprimente dell’anno. Si fa buio prima, fa freddo, ed è facile entrare in uno stato d’animo malinconico, ciondolarsi tra letto e divano, aprire il frigo e ingurgitare di tutto, tanto l’estate è ancora lontana.