Care amiche, finalmente possiamo dirlo: la primavera è arrivata…anche se un po’ in ritardo!!

Finalmente dopo intere settimane avvolte nell’umido grigiore, obbligate a portare i cappotti e i piumini invernali, oltre la normale data “di scadenza”… ecco arrivare il sole e con lui il nostro guardaroba si riempie di colore e nuovi capi da sfoggiare per essere ancora più radiose!

 


So che molte (io per prima) avranno l’ansia del cambio di stagione, quel fatidico momento in cui bisogna fare delle scelte, che si sa, per noi donne, quando si tratta di abbigliamento e accessori, risultano scelte difficilissime e da ponderare! Non riusciremo mai e poi mai a liberarci del maglione ormai infeltrito perché “sta perfettamente con quei jeans a sigaretta” o ad abbandonare i nostri mitici stivali dall’aria vissuta, giusto perché “sono perfetti quando piove”... ormai abbiamo dei capi che sono parte di noi, ma purtroppo (o per fortuna) bisogna fare un po’ di spazio per tutte le cose nuove acquistate durante la stagione appena conclusa… e siate sincere, ne avete prese davvero tante e lo spazio sembra sempre troppo poco!

 


Ma bando alle ciancie… dopo aver superato questo trauma, inizia la fase di stupore… capi ancora con il cartellino presi nei saldi la scorsa estate, magliette che non ricordavamo di avere, short che magicamente tornano ad andar bene… e decine di sandali, infradito e ballerine rispuntano nelle nostre scarpiere! I colori ritornano nell’armadio, basta grigio, nero e marrone… colori pastello, fiori, fantasie, toni più caldi e accesi, vestitini leggeri e sobri, costumi, smalti super colorati e iper-fashion… ognuna di noi ha il suo stile, ma sarete d’accordo con me sul fatto che la primavera porta gioia e allegria e lo si nota anche da come ci vestiamo.
Archiviati sciarpe, cappelli e guanti, fanno capolinea foulard, trench, giubbini di pelle, zeppe e costumi da bagno… Amiche mie… mi raccomando, non esagerate, non mescolate le fantasie e state attente agli abbinamenti, perché l’errore, e quindi la caduta di stile, è sempre in agguato!

 

Potrebbe interessarti anche: La it bag della primavera 2013

 

Quali sono le buone abitudini da riprendere una volta tornate ai soliti ritmi quotidiani? Urge ricominciare con una buona e accurata beauty routine.