08 Ott

Addio al preservativo, ora c'è Scroguard: ecco di che si tratta (FOTO E VIDEO)

Scritto da  |

Una nuova frontiera si apre in materia di prevenzione in campo sessuale. Presto i maschietti, per proteggersi e proteggere il rispettivo partner da malattie sessualmente trasmissibili (o anche da gravidanze indesiderate) potrebbero avere una valida alternativa al tradizionale preservativo. Parliamo dei pantaloni preservativo. Arriva così Scroguard, una sorta di "scudo scrotale" che va a coprire tutta l'area genitale e che è stato sviluppato apposta per consentire del sesso sicuro da due imprenditori americani. 

 

 

 
Scroguard è stato realizzato in lattice, copre tutta la zona inguinale e riduce l'area di pelle che entra in contatto con le parti intime del partner. Ciò perché, secondo quanto dichiarato dai due imprenditori americani, anche in questo modo potrebbe avvenire il contagio delle infezioni che si trasmettono a livello sessuale (IST), poiché i normali preservativi che coprono il pene non vanno però a coprire e quindi proteggere l'intera zona pubica.
 
Per ora il prodotto non è stato però ancora ufficialmente approvato per la protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili. Ecco il video:
 
 
 

 

Letto 5077 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Ottobre 2014 22:38
Vota questo articolo
(4 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale

Video