08 Dic

8 piccole curiosità da conoscere sul sesso

Scritto da  |
Senza tabù amiche, scopriamo insieme alcune piccole curiosità riguardanti il mondo del sesso, parte integrante della nostra vita. 
 
1. Gli uomini preferiscono le brutte
 

Uno studio realizzato nei Paesi Bassi ha messo in luce alcune piccole certezze su quello che è il mondo del sesso. La causa sarebbe da ricercarsi nell'ansia da prestazione che nei maschietti è molto alta quando si trovano di fronte a donne per cui nutrono forti sentimenti o che reputano molto affascinanti.

 
2. La verginità dipende dalla genetica
 
I maschi in genere perdono la verginità a 16,9 anni, le femmine a 17,4. In genere la genetica esercita la sua influenza in relazione a fattori come la maturazione e l'impulsività.
 
3. Meglio il seno piccolo

Le donne con il seno piccolo hanno maggiore sensibilità erotica rispetto a quelle più prosperose, per il quale tale sensibilità andrebbe anche diminuendo con il tempo.
 
4. Il sesso rende belli
 
Grazie al rilascio degli estrogeni durante il sesso, le donne sessualmente attive avranno pelle liscia e capelli più resistenti, mentre i maschietti muscolatura più forte. Inoltre il sesso ringiovanisce di ben 7 anni.  A dirlo è un autorevole studio del del Royal Edinburgh Hospital.
 
5. Malattie
 
Alcune ricerche dimostrano che più dell’80% delle persone sessualmente attive ha contratto una malattia venerea almeno una volta nella vita senza però mostrarne i sintomi. Ancora, almeno il 50% delle persone sessualmente attive ha subìto un’infezione da HPV genitale che potrebbe causare il cancro cervicale o altre malattie. Fortunatamente il 90% dei casi si risolve con il sistema immunitario che combatte la malattia e guarisce il corpo completamente.
 
6. Statistiche
 
Un sondaggio ha messo in evidenza che tra gli adulti di età compresa tra i 20 e i 60 anni, le donne hanno una media di 4 partner sessuali durante la loro intera vita, gli uomini 7. Inoltre, le donne intorno ai 30 anni, sono più propense al tradimento: ciò accade perché la fertilità comincia a diminuire, pertanto per ottimizzare ciò che resta, le donne si guarderebbero intorno ricercando un partner migliore del proprio.
 
7. Preservativo
 
Gli uomini con un livello di testosterone più alto sono maggiormente propensi all'uso del preservativo.
 
8. Fertilità ridotta
 
Una ricerca della Società Italiana di andrologia e medicina della sessualità (Siams) ha dimostrato che i giovani che vivono nelle grandi città sono in media meno fertili degli altri che vivono in campagna di circa il 30%. 
 

Letto 2903 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Dicembre 2013 12:35
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale