01 Dic

Amare contemporaneamente due persone, si può? Scopriamo insieme

Scritto da  |

Quando si tratta di sentimenti è difficile stabilire cosa sia effettivamente giusto e cosa sbagliato. Tuttavia, spesso ci si domanda se sia possibile amare due persone contemporaneamente. Con lo stesso trasporto, la stessa emozione che generalmente siamo tutti soliti rivolgere ad un solo, vero, grande amore.

 

 

Ebbene, coloro che sostengono di amare alla follia due persone contemporaneamente probabilmente non si accorgono che le due storie potrebbero essere entrambe meno di quel che credono. Magari passioni del momento destinati a concludersi con dei bei ricordi e nulla più.

 

 

 

In genere la situazione di amare due persone contemporaneamente appartiene a chi, sposato o fidanzato, intrattiene poi una relazione clandestina con un altro partner. In genere la prima storia si presenta come una sorta di facciata che rappresenta la tranquillità, l'affidamento, la stabilità; la seconda, spesso, rappresenta il grande amore segreto  che, non potendo essere vissuto appieno, nemmeno può appagare in maniera completamente soddisfacente.

 

 

 

Insomma, amiche, in situazioni del genere, forse è il caso di fare un piccolo esame di coscienza riuscendo ad ammettere a se stesse che la storia ufficiale è ormai giunta alla fine ed un nuovo amore si è intrufolato nella vostra vita. Non tiriamo troppo per le corde o finiremo sicuramente per perdere entrambi " i nostri amori".
 

 

Letto 2205 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale